Crea sito

Crostata con crema all’arancia

Lo so sono un tormento, ma io adoro le arance e i dolci con questo meraviglioso frutto pure, per cui beccatevi questa nuova ricetta e poi mi darete ragione. Questa crostata con crema all’arancia è super buona e semplicissima, la frolla è friabile e manterrà bene la forma, in questo modo la crema non colerà fuori. Procuratevi delle belle arance biologiche e andiamo a prepararla.

Crostata con crema all'arancia
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 350 g Farina 00
  • 1 uovo grande
  • 150 g Burro
  • 140 g zucchero semolato
  • 1 bustina Vanillina
  • la punta di un cucchiaino da caffè di lievito in polvere per dolci
  • la buccia grattugiata di mezza arancia biologica
  • 1 pizzico Sale fino

per la crema all'arancia

  • 3 tuorli medi
  • 90 g zucchero semolato
  • 400 ml Latte
  • 100 ml succo di arancia
  • la buccia grattugiata di mezza arancia biologica
  • 60 g Farina 00
  • q.b. zucchero a velo per la copertura

Preparazione

  1. Crostata con crema all'arancia

    Iniziare a preparare la pasta frolla. Mettere la farina, lo zucchero, la vanillina, il burro, il lievito, l’uovo, la buccia grattugiata di arancia ed il sale nella planetaria e lavorare l’impasto per 7-8 minuti o fino a quando avrete ottenuto un panetto compatto.

  2. Coprire la pasta frolla con pellicola da cucina e lasciarla riposare nel frigorifero per una ventina di minuti.

  3. Portare a bollore il latte insieme al succo di arancia.

  4. Nel frattempo preparare la crema all’arancia. In un pentolino mettere i tuorli con lo zucchero, porre sul fuoco al minimo e sbattere con una frusta fino a che il composto sbianca.

  5. Aggiungere la farina, la buccia grattugiata di arancia e poi il latte bollente, mescolare velocemente per non formare grumi, lasciare sul fuoco 3-4 minuti, sempre mescolando e poi spegnere. Lasciare raffreddare la crema.

  6. Imburrare e infarinare uno stampo da 20-22 cm di diametro (se è a cerchio apribile è meglio, altrimenti ovviate mettendo due strisce di carta forno disposte a croce sul fondo dello stampo. I lembi che fuoriescono vi aiuteranno in seguito a sformare con più facilità la crostata.

  7. Stendere la pasta frolla sulla spianatoia leggermente infarinata ad uno spessore di circa 5-6 mm. Foderate bene anche il bordo dello stampo, dovrete ottenere un guscio di pasta. Bucherellate fondo e parete con i rebbi di una forchetta.

  8. Riempire con la crema all’arancia. Con la pasta rimasta formare delle striscioline larghe circa 3 cm e formate la tipica grata della crostata.

  9. Infornare in forno statico già caldo a 170°C per circa 60 minuti, fate la prova stecchino lungo il bordo, osservate anche il colore della grata, ogni forno ha i suoi tempi per cui bisogna auto regolarsi.

  10. Quando la crostata con crema all’arancia sarà pronta, sfornarla e lasciarla intiepidire dentro lo stampo, poi trasferirla (sempre lasciandola nello stampo) nel frigorifero e lasciarcela fino a quando sarà completamente fredda.

  11. Spolverarla con lo zucchero a velo prima di servirla.

  12. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.