Crostata al cocco con crema al cioccolato

Crostata al cocco con crema al cioccolato è un dolce molto goloso da non perdere assolutamente! L’impasto della crostata contiene il cocco rapè che gli conferisce un sapore fresco e delicato. Io ho farcito la crostata con una deliziosa e leggera crema al cioccolato senza latte, se a voi non piace potete benissimo usare il latte. La crostata al cocco con crema al cioccolato è ideale per la prima colazione e far partire la giornata con il piede giusto!

Crostata al cocco con crema al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    40 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 300 g Farina
  • 100 g Cocco rapè
  • 4 tuorli d’uovo
  • 150 g Zucchero (o zucchero a velo per un impasto a grana più fine e meno rustica)
  • 8 g lievito per dolci in polvere
  • 180 Burro

Per la crema:

  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 40 g maizena (o fecola o farina)
  • 300 ml Acqua bollente (o latte)
  • 40 g Cioccolato fondente
  • 10 g Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Crostata al cocco con crema al cioccolato

    In una terrina mettere la farina 00, il cocco rapè, lo zucchero semolato e il lievito e miscelare con una forchetta.

    Aggiungere i tuorli d’uovo ed il burro e impastare dapprima con una forchetta, poi rovesciare la frolla sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarla velocemente fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

    Prima di impiegare la vostra pasta frolla al cocco, lasciarla raffreddare e stabilizzare per 30 minuti nel frigorifero avvolta in pellicola da cucina.

    Nel frattempo preparare la crema.

  2. Porre l’acqua a bollire sul fuoco.

    Rompere le uova in un pentolino, aggiungere lo zucchero e sbattere con un frustino.

    Unire la maizena e mescolare, accendere il fuoco al minimo e aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua messa a bollire e mescolare.

    Quando l’acqua bolle, versarla nel pentolino e mescolare fino a che la crema sarà densa.

  3. Spegnere il fuoco e aggiungere subito il cioccolato fondente e il cacao amaro, mescolare bene in modo che si sciolgano perfettamente. Fare raffreddare la crema appoggiando un po’ di pellicola da cucina a filo sulla superficie della crema.

    Imburrare ed infarinare uno stampo. Infarinare la spianatoia e stendere 2/3 dell’impasto ad uno spessore di circa mezzo centimetro e porlo all’interno dello stampo. Con le mani sagomarlo bene nello stampo.

    Stendere la crema uniformemente.

    Con la restante pasta frolla ritagliare le striscioline e porle sulla crema.

    Infornare la crostata in forno statico già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Fare comunque attenzione perché ogni forno ha i suoi tempi. Lasciare raffreddare la crostata prima di sformarla.

  4.  

    Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Precedente Torta rustica funghi zucchine e scamorza (video ricetta) Successivo Torta ripiena di mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.