Crea sito

Crocchette di patate al forno

Oggi ho preparato le crocchette di patate al forno, mi credete che erano veramente buone? Sì sì, buone come quelle fritte e ovviamente più leggere e digeribili. Cucinate così ne potete mangiare quante volete. Le crocchette di patate al forno sono un appetitoso fingerfood da servire anche come antipasto, o come aperitivo, oppure per accompagnare un secondo piatto di carne o pesce. I bambini ne andranno matti e voi non vi sentirete in colpa perché non sono unti e fritti.

Crocchette di patate al forno
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:20-25 minuti
  • Porzioni:circa 30 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Patate 800 g
  • uovo 1
  • Pangrattato (+ quello per panare le crocchette) 30 g
  • Grana (grattugiato) 30 g
  • Pecorino 20 g
  • Prezzemolo (tritato) 2 cucchiai
  • sale, pepe, noce moscata q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

  1. Crocchette di patate al forno

    Per prima cosa sciacquare velocemente le patate e metterle, con tutta la buccia, in una casseruola piena di acqua salata, lessarle fino a quando infilzandole con i rebbi di una forchetta questa entrerà facilmente. Scolare le patate e schiacciarle con lo schiacciapatate. Lasciare intiepidire.

  2. Aggiungere l’uovo, i due formaggi grattugiati, il prezzemolo tritato e insaporire con il pepe, la noce moscata. Mescolare bene con un cucchiaio.

  3. Prelevare piccoli pezzi di impasto e formare le crocchette dandogli la forma di piccoli cilindri che poi passerete nel pangrattato.

  4. Foderare una teglia con carta forno e ungerla con un pochino di olio extravergine, appoggiare dentro le crocchette e irrorarle con un filo di olio.

  5. Infornare in forno ventilato già caldo a 200°C per circa 20-25 minuti, fate attenzione a non bruciarle perché ogni forno ha i suoi tempi. Servite subito e buon appetito!

  6. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia paginaGraficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere laNewsletter con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social :Pinterest Google+ Twitter Instagramm Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.