Crea sito

Crème brûlée all’arancia

Crème brûlée all’arancia

Crème brûlée all'arancia

Un dolce al cucchiaio buono e molto semplice da realizzare, questo è il periodo delle arance tardive, per cui sono belle fresche e appena raccolte, me le ha regalate una signora che abita vicino a me la quale ha un bellissimo arancio.

Ingredienti:

150 ml di latte
250 ml di panna per dolci
3 tuorli d’uovo
1 bustina di vanillina
1 arancia biologica
1 cucchiaino da the di maizena
60 g di zucchero semolato più quello per la copertura

Preparazione:

accendete il forno statico a 170°C
ponete sul fuoco una pentola con due litri di acqua e portate a bollore.

Versare la panna e il latte in un pentolino, tagliare la scorza dell’arancia
evitando di prelevare la parte bianca del frutto perché amara e aggiungerla
nel pentolino. Accendere il fuoco e portare dolcemente ad ebollizione.

In una terrina riunire i tuorli d’uovo, lo zucchero e la vanillina,
mescolare bene gli ingredienti tra loro con un mestolo,
quindi aggiungere poco per volta il composto di latte e panna,
sempre mescolando fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

Versare la crema all’arancia in cocotte o pirofile piccole da forno,
adagiale all’interno di una teglia con i bordi alti adatta al forno.
Versare nella teglia l’acqua precedentemente bollita (deve essere calda)
fino a raggiungere 1/3 dell’altezza delle pirofile partendo dal basso.
Infornate la teglia con le cocotte e lasciare cuocere per circa 50-60 minuti,
o fino a quando la crema si sarà rappresa e dorata in superficie.

Lasciate intiepidire un pochino le pirofile, quindi cospargere sulla superficie di ognuna dello zucchero che andrete a caramellare con l’apposito attrezzo ma, se come me non ce l’avete, niente paura, basta passare qualche minuto le pirofile sotto il grill del forno alla massima potenza.
Decorate con una fettina di arancia e servite!

Se ti piacciono le mie ricette
ti invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook, clicca qui sotto  😉

Immagine1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.