Crema spalmabile al cioccolato e nocciole

Crema spalmabile al cioccolato e nocciole

Crema spalmabile al cioccolato e nocciole

Crema spalmabile al cioccolato e nocciole. La conosciamo tutti la crema spalmabile che si trova al supermercato, ma voi sapete che si può riprodurre anche in casa? Ovviamente con il beneficio di prodotti di qualità e soprattutto con grassi NON strani, tipo l’olio di palma…… e senza conservanti. Non è poco direi, la potrete conservare in frigorifero in vasetti di vetro chiusi per una settimana circa e i vostri bambini vi ringrazieranno, ma non solo i bambini…………… 😉

Ingredienti per circa due bicchieri:

  • 130 g di cioccolato fondente al 70%
  • 70 g di nocciole sgusciate e spellate
  • 40 g di burro di buona qualità a temperatura ambiente
  • 80 g di zucchero a velo
  • 150 g di latte intero fresco

Preparazione:

  1. Fate tostare le nocciole in un padellino antiaderente a fuoco dolce, per una decina di minuti, rigirandole spesso.
  2. Inserire nel boccale del mixer le nocciole e lo zucchero e azionarlo, a velocità crescente, fino a ridurre le nocciole in polvere. Scaldandosi,per l’effetto centrifuga, con la fuoriuscita dell’olio delle nocciole, si trasformerà in una cremina.
  3. Tritare grossolanamente il cioccolato e aggiungerlo nel mixer e azionatelo nuovamente, fino a quando il cioccolato si sarà ben amalgamato al tutto.
  4. Aggiungere il burro e il latte e continuare a frullare fino ad ottenere una crema omogenea.
  5. Trasferire il composto in un pentolino e porlo sul fuoco al minimo e farlo cuocere per una decina di minuti, mescolando sempre con un mestolino.
  6. Trasferire la crema ancora calda in barattoli di vetro, chiuderli subito con un coperchio e quando saranno freddi trasferirli in frigorifero, dove la nostra delizia si conserverà per circa una settimana.

Se avete piacere, potete seguirmi nel web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Questa dolcissima ricetta l’ho trovata nel web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.