Crema di lenticchie e carote con o senza pentola a pressione

La crema di lenticchie e carote con o senza pentola a pressione è un piatto adatto alle giornate invernali, un vero comfortfood caldo da assaporare con crostini di pane abbrustolito che mi sono dimenticata di mettere in foto…… beh, voi metteteli perché così questa morbida vellutata sarà ancora più buona! Ma la cosa fantastica di questa ricetta è di prepararla con la pentola a pressione e, non ci crederete, sarà pronta in 10 minuti e senza mettere ammollo le lenticchie, una vera comodità questa pentola che io ho scoperto da poco, ma che non lascerò più! 🙂

Crema di lenticchie e carote con o senza pentola a pressione
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gCarote
  • 200 gLenticchie
  • 1gambo piccolo di sedano
  • 1cipolla (piccola)
  • q.b.sale, olio extravergine di oliva
  • 750 mlbrodo vegetale (o acqua)

Preparazione

  1. Spuntare, raschiare le carote e sciacquarle. Eliminare eventuali filamenti duri al gambo di sedano e lavarlo. Sbucciare e lavare la cipolla.

  2. Controllare le lenticchie ed eliminare eventuali sassolini o impurità e sciacquarle bene sotto l’acqua.

  3. Crema di lenticchie e carote con o senza pentola a pressione

    Tagliare a pezzi le verdure e inserirle nella pentola a pressione (o una pentola normale se non l’avete) insieme alle lenticchie, aggiungere un filo di olio extravergine di oliva e lasciare rosolare per qualche istante mescolando spesso.

  4. Versare il brodo vegetale, regolare di sale e chiudere la pentola a pressione con il suo coperchio. Alzare la fiamma al massimo e quando la valvola fischia abbassarla al minimo e calcolare da quel momento 10 minuti di cottura. Trascorsi i dieci minuti, spegnere il fuoco e fare sfiatare la pentola a pressione prima di aprirla.

    Per la cottura normale: dopo aver fatto il soffritto con le verdure aggiungere un litro di brodo vegetale, regolare di sale e mettere un coperchio. Lasciare cuocere a fuoco medio per circa 35-40 minuti o fino a quando le lenticchie saranno tenere.

  5. A fine cottura frullare tutto con un mixer ad immersione. Mettere in piatti fondi individuali e irrorare con un filo di olio extravergine di oliva a crudo, se vi piace spolverizzare con un pochino di Grana e poi servire con crostini di pane abbrustoliti. Buon appetito!

  6. Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.