Crea sito

Ciambella salata con impasto allo yogurt ripiena di salame e fontina

Buonissima la ciambella salata con impasto allo yogurt ripiena di salame e fontina, è semplicissima da realizzare e sparirà in un attimo. Da tenere a mente per le prossime feste natalizie oppure per le scampagnate di primavera. Potrete farcirla come ciò che più vi piace, anche con delle verdure cotte, io oggi ho usato il salame e la fontina.

Ciambella salata con impasto allo yogurt ripiena di salame e fontina
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

per una ciambella da 24 cm

  • 270 g farina forte
  • 6 g Lievito di birra fresco
  • 25 g burro fuso tiepido
  • 25 g Zucchero
  • 70 g yogurt al naturale
  • 5 g Sale
  • 25 ml Acqua
  • 100 ml Latte
  • 1 uovo intero
  • 100 g salame
  • 280 g Fontina
  • q.b. Grana grattugiato
  • q.b. latte per spennellare
  • q.b. Semi di sesamo

Preparazione

  1. Scaldare leggermente insieme l’acqua con il latte e scioglierci dentro il lievito.

  2. Versare in una terrina e aggiungere lo zucchero, l’uovo, il burro sciolto e tiepido, lo yogurt e la farina, quindi cominciare a mescolare con una forchetta.

  3. Infine unire il sale, amalgamarlo bene, l’impasto risulterà molto morbido. Coprire la terrina con pellicola da cucina e porre a lievitare nel forno spento con la lucina accesa per tre ore.

  4. Nel frattempo ridurre la fontina e il salame a dadini.

  5. Imburrare uno stampo con il buco da 24 cm.

  6. Infarinare bene la spianatoia e stendere l’impasto in un rettangolo dallo spessore di circa 7-8 mm.

  7. Distribuire lungo un lato lungo la farcia e cospargere con grana grattugiato, quindi arrotolare l’impasto su se stesso.

  8. Adagiare il rotolo ottenuto nello stampo, coprire con pellicola da cucina e porre nuovamente a lievitare nel forno spento con la lucina accesa per un’ora.

    1. Trascorso il tempo spennellare la superficie della ciambella con un pochino di latte e cospargere con i semi di sesamo. Accendere il forno in modalità ventilata a 160°C per circa 30 minuti. Una volta cotta, lasciare raffreddare la ciambella dieci minuti prima di servirla. Buon appetito!
  9. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia paginaGraficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere laNewsletter con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social :Pinterest Google+ Twitter Instagramm Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.