Crea sito

Cavolfiore gratinato

Il cavolfiore gratinato è un secondo piatto vegetariano molto gustoso e sostanzioso. Adoro questo piatto che mi faceva mia mamma quando ero piccola, forse era l’unico modo per farmi mangiare il cavolfiore, mentre oggi ne mangerei a volontà oltre a tutti gli altri tipi di cavoli.

Cavolfiore gratinato
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1,5 kg Cavolfiore
  • 30 g Grana
  • q.b. Burro
  • q.b. Sale fino

per la besciamella

  • 60 g Burro
  • 50 g Farina 00
  • 500 ml Latte
  • q.b. noce moscata, sale

Preparazione

  1. Eliminate le foglie esterne del cavolfiore e riducetelo a cimette non troppo grandi,
    lavatele bene sotto l’acqua corrente.

  2. Lessare le cimette di cavolfiore in acqua salata a bollore. Cucinate la verdura al dente perché poi finirà di cuocere in forno.

  3. Con gli ingredienti indicati preparate una besciamella, la ricetta la trovate qui

  4. Imburrare una pirofila, sistemare le cimette di cavolfiore. Aggiungete 20 g di Grana alla besciamella e versatela tutta sulle verdure, se vi risultasse troppo densa, potete diluirla con un pochino di latte.

  5. Cospargere con altro Grana grattugiato e fiocchetti di burro. Infornare a 180°C in forno ventilato per circa 20-30 minuti o fino a quando si sarà formata una bella crosticina dorata. Servire tiepido, buon appetito!

  6. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.