Crea sito

Carciofi fritti

I carciofi fritti sono una vera prelibatezza, ne mangerei a quintali! Questo è il metodo che usa mia suocera che può sembrare un po’ strano, visto che prima si mettono nell’uovo e poi nella farina, ma vi assicuro che sono strepitosi, io li adoro. Vi consiglio di prepararne tanti perché uno tira l’altro e andranno a ruba!

Carciofi fritti
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 6 carciofi grandi
  • 1 limone
  • q.b. Farina
  • 3 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. olio di semi di arachidi

Preparazione

  1. Carciofi fritti
    • Eliminate le foglie esterne più dure dei carciofi e la parte coriacea dei gambi, tenete solo circa 5 cm di gambo cercando di eliminare la buccia coriacea con un coltellino.
    • Tagliate le punte fino quasi ad arrivare a lasciare la parte più chiara del carciofo. Dividete ogni carciofo a metà e da ogni metà ricavatene o 2 o 4 spicchi, questo dipenderà dalla grandezza dei vostri carciofi. Asportate da ogni spicchio la peluria interna.
    • In una ciotola spremere il limone, riempirla di acqua fredda e mettere ammollo gli spicchi di carciofo.
  2. Carciofi fritti impanati
    • In un’altra ciotola rompere le uova, salarle e sbatterle leggermente con una forchetta.
    • Mettere abbondante farina in un vassoio.
    • Sciacquare i carciofi e cercate di eliminare quanta più acqua possibile.
    • Passate gli spicchi di carciofo prima nell’uovo e poi nella farina, mi raccomando, devono essere carichi di farina.
    •  Versare l’olio in un tegame dai bordi alti, accendere il fuoco e quando l’olio raggiunge la giusta temperatura per friggere, adagiarci dentro gli spicchi di carciofi.
    • Lasciarli dorare appena, girandoli ripetutamente, quindi scolarli e adagiarli su un vassoio ricoperto con carta assorbente da cucina. Salare ancora un pochino e servire subito, buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una! Trovate il modulo di iscrizione qui sulla destra ➡️

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

2 Risposte a “Carciofi fritti”

  1. Mamma mia, è una vita che non li faccio, non mi ricordo quasi il sapore
    Li devo rifare in versione gluen free ovviamente ma non me li perdo+Ciao
    Norma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.