Cannelloni di magro

cannelloni di magro sono un primo piatto semplice da proporre alla Vigilia di Natale, quando, per tradizione, si portano a tavola piatti senza carne. Si opta allora per il pesce, ma se in famiglia o tra i vostri ospiti ci sono vegetariani ecco che potrete offrire questi gustosissimi cannelloni, che non hanno nulla da invidiare a quelli classici di carne.

Cannelloni di magro
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:60 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:13 canelloni
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g pasta all’uovo in fogli
  • 600 g patate lessate
  • 125 g Mozzarella
  • 100 g Scamorza affumicata
  • 50 g Grana grattugiato (+ un pochino per cospargere la superficie)
  • q.b. sale, pepe, noce moscata, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Preparate la besciamella seguendo la ricetta QUI io ne ho preparata dose doppia e quella che mi è avanzata l’ho riposta nel freezer.

    • Schiacciare le patate con l’attrezzo apposito e raccogliere la purea in una terrina.
    • Aggiungere il formaggio grattugiato, un pochino di olio, noce moscata q.b. la mozzarella e la scamorza ridotte a dadini, 150 g della besciamella preparata in precedenza. Regolare di sale e pepe e mescolare accuratamente.
    • Distribuire un pochino di besciamella sul fondo di una teglia. Formare i cannelloni appoggiando su una delle due estremità corte dei fogli di pasta fresca un “salamino” di ripieno di patate, quindi arrotolare la pasta su stessa. Mano a mano che formate i cannelloni, adagiarli nella teglia.
    • Ricoprire i cannelloni con abbondante besciamella e formaggio grattugiato.
    • Infornare in forno ventilato a 180°C per circa 30 minuti o fino a quando la superficie sarà ben dorata. Una volta cotti, lasciare intiepidire i cannelloni prima di servirli, buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE

    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Buffet salato di Natale Successivo Arrotolato di pollo con Speck e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.