Crea sito

Burger vegetariano con salsa piccante

Burger vegetariano con salsa piccante un panino farcito molto saporito a base di verdure e ricotta, quindi niente carne. Per un pasto come al Fast Food, ma sapendo quello che si mangia, specialmente se decidete di fare da voi anche i Burger. Vi lascio la ricetta per prepararli da voi nella maniera originale e senza lattosio.

Burger vegetariano con salsa piccante
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 burger
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g patate lessate
  • 180 g biete
  • mezza cipolla piccola
  • 2 Uova
  • 35 g pangrattato + quello per panare i burger
  • 100 g Ricotta vaccina
  • 60 g Grana grattugiato
  • 8 fettine di formaggio tipo sottilette

per la salsa piccante

  • 1 peperone verde
  • 300 g Passata di pomodoro
  • q.b. peperoncino piccante
  • 1 piccolo pezzo di cipolla
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Burger vegetariano con salsa piccante

    In un tegame versare un filo di olio, aggiungere la cipolla tritata e lasciarla imbiondire.

    Unire le biete, precedentemente lavate, tritate, aggiungere le patate lesse schiacciate con la forchetta, regolare di sale e fare cuocere una decina di minuti, mescolando spesso.

    In una terrina sgusciare le uova, unire la ricotta, il Grana e sbattere con una forchetta. Aggiungere le verdure che nel frattempo si saranno intiepidite.

  2. Unire il pangrattato e mescolare bene, regolare di sale e pepe.

    Con le mani umide formare i burger, passarli bene nel pangrattato e porli a rapprendere in frigorifero coperti con pellicola da cucina.

    Nel frattempo preparare la salsa piccante. Rosolare la cipolla tritata e il peperoncino in un pochino di olio, aggiungere il peperone tagliato a dadini e la passata di pomodoro, regolare di sale e lasciare cuocere per circa venti minuti mescolando spesso.

  3. Scaldare un filo di olio in un tegame basso e largo e cuocere i burger vegetariani a fiamma moderata, girandoli un paio di volte fino a quando saranno ben dorati.

    Dividere i panini a metà, farcirli con un po’ di salsa piccante, un burger e una fettina di formaggio. Infornare per 4-5 minuti in forno ventilato già caldo a 200°C. Servire con la salsa piccante avanzata e buon appetito!

  4. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Burger vegetariano con salsa piccante

Burger vegetariano con salsa piccante

Burger vegetariano con salsa piccante un panino farcito molto saporito a base di verdure e ricotta, quindi niente carne. Per un pasto come al Fast Food, ma sapendo quello che si mangia, specialmente se decidete di fare da voi anche i Burger. Vi lascio la ricetta per prepararli da voi nella maniera originale e, fra qualche giorno, anche  senza lattosio.

Burger vegetariano con salsa piccante

Ingredienti:

  • 8 Burger Buns ( se li volete realizzare voi QUI la ricetta con la dose per farne 8)
  • 300 g di patate lessate
  • 180 g di biete
  • mezza cipolla piccola
  • 2 uova
  • 35 g di pangrattato + quello per panare i burger
  • 100 g di ricotta vaccina
  • 60 g di Grana grattugiato senza caglio animale (per chi non è vegetariano va bene quello con caglio animale)
  • 8 fettine di formaggio tipo sottilette

per la salsa piccante:

  • 1 peperone verde
  • 300 g di passata di pomodoro
  • peperoncino piccante q.b.
  • un piccolo pezzo di cipolla
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. In un tegame versare un filo di olio, aggiungere la cipolla tritata e lasciarla imbiondire.
  2. Unire le biete, precedentemente lavate, tritate, aggiungere le patate lesse schiacciate con la forchetta, regolare di sale e fare cuocere una decina di minuti, mescolando spesso.
  3. In una terrina sgusciare le uova, unire la ricotta, il Grana e sbattere con una forchetta. Aggiungere le verdure che nel frattempo si saranno intiepidite.
  4. Unire il pangrattato e mescolare bene, regolare di sale e pepe.
  5. Con le mani umide formare i burger, passarli bene nel pangrattato e porli a rapprendere in frigorifero coperti con pellicola da cucina.
  6. Nel frattempo preparare la salsa piccante. Rosolare la cipolla tritata e il peperoncino in un pochino di olio, aggiungere il peperone tagliato a dadini e la passata di pomodoro, regolare di sale e lasciare cuocere per circa venti minuti mescolando spesso.
  7. Scaldare un filo di olio in un tegame basso e largo e cuocere i burger vegetariani a fiamma moderata, girandoli un paio di volte fino a quando saranno ben dorati.
  8. Dividere i panini a metà, farcirli con un po’ di salsa piccante, un burger e una fettina di formaggio. Infornare per 4-5 minuti in forno ventilato già caldo a 200°C. Servire con la salsa piccante avanzata e buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog? Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Ricetta trovata sulla rivista Cucina+ a cui ho fatto delle modifiche.

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.