BURGER di VITELLO al LIMONE

Con questi deliziosi BURGER di VITELLO al LIMONE oggi ho fatto felici tutti a tavola! Erano veramente molto buoni, morbidi e succosi per niente secchi e cotti in padella. Il limone è stato decisivo nel sapore, sarà che io adoro gli agrumi nelle ricette, ma senza non sarebbero stati così buoni! Una ricetta molto semplice e veloce, io ho usato carne carne macinata di vitello, delicata e tenera. Piaceranno tantissimo ai bimbi 🙂
LEGGI ANCHE:
POLPETTONE funghi PORCINI e PROSCIUTTO ricetta della nonna
SPEZZATINO con PATATE e PISELLI
Polpette con alloro

BURGER di VITELLO al LIMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti BURGER di VITELLO al LIMONE

  • 600 gcarne macinata di vitello
  • 2uova
  • 90 gpangrattato
  • 50 gparmigiano
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 1limone biologico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaiofarina

Preparazione BURGER di VITELLO al LIMONE

  1. Mettere la carne macinata in una terrina, aggiungere le uova, il Parmigiano, il prezzemolo (tenerne un po’ da parte per la decorazione finale), la buccia grattugiata del limone, una spolverata di pepe, regolare di sale e mescolare con una forchetta.

  2. Aggiungere il pangrattato, regolatevi in modo da ottenere un composto né troppo morbido né troppo duro ed amalgamare bene l’impasto. Formare i burger, i miei pesavano circa 150 g l’uno.

  3. Versare l’olio in un tegame antiaderente basso, aggiungere lo spicchi di aglio e dopo qualche istante i burger. Fateli rosolare bene da ambo le parti.

  4. Quando la carne sarà ben rosolata sfumare con il succo del limone. Dopo qualche minuto aggiungere un pochino di acqua, mettere un coperchio e cuocere per circa 25 minuti. Girare spesso la carne e aggiungere sempre un po’ di acqua in modo da tenere il fondo semiliquido.

  5. Poco prima della fine della cottura diluire la farina in una tazzina di acqua fredda e un po’ di succo di limone, versare nel tegame e scuoterlo affinchè si formi una cremina densa ma senza grumi. Spegnere il fuoco.

  6. BURGER di VITELLO al LIMONE

    Servire i burger irrorandoli con la cremina ottenuta e prezzemolo tritato fresco, accompagnare con una insalata fresca, buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.