Crea sito

Biscotti di meliga con cioccolato

I biscotti di meliga con cioccolato sono tipici dolcetti piemontesi in particolar modo del cuneese. Sono dei dolcissimi biscottini preparati con la farina di mais oltre a quella di frumento 00. Li ho resi ancora più golosi immergendoli per metà ne cioccolato fondente fuso, non vi dico che bontà! Sono semplicissimi da realizzare e potrebbero essere un’idea molto carina per un dono natalizio dolce.

Biscotti di meliga con cioccolato
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 125 g farina di mais fioretto
  • 250 g farina di frumento 00
  • 125 g Zucchero
  • 1 uovo intero grande (se fosse piccolo aggiungere un tuorlo)
  • 250 g Burro (a temperatura ambiente)
  • buccia grattugiata di un limone biologico
  • 1 bustina Vanillina
  • 200 g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Biscotti di meliga con cioccolato

    In una ciotola mettere le due farine, lo zucchero, la vanillina e la buccia di limone grattugiata e mescolare con un cucchiaio.

  2. Unire il burro morbido e mescolare cercando di incorporarlo bene.

  3. Aggiungere l’uovo intero e mescolare ancora, dovrete ottenere un composto abbastanza morbido, se fosse troppo duro aggiungere un tuorlo d’uovo. Il composto deve essere abbastanza morbido, ma non troppo, quella consistenza giusta per riuscire a formare i biscotti con la sacca da pasticcere.

  4. Coprire una teglia con carta forno, riempire una sacca da pasticcere con il composto e mettere un beccuccio a stella.

  5. Formare delle piccole ciambelline rotonde con un buco al centro direttamente sulla carta forno.

  6. Infornare in forno statico già caldo a 180°C e lasciare cuocere per circa 15-20 minuti, dovranno essere ben dorati, ma fate attenzione perché ogni forno ha i suoi tempi.

  7. Una volta cotti lasciare raffreddare i biscotti, nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

  8. Intingere i biscotti per metà e poi appoggiarli su una gratella in modo che il cioccolato si rapprenda. Successivamente trasferirli in frigorifero per accelerare l’indurimento.

  9.  

    Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.