Arrotolato di pollo con Speck e scamorza

Eccomi qui con un’altra gustosa ricetta da servire durante le feste natalizie o comunque un giorno festivo, visto che con la frenesia di tutti i giorni non si ha tempo di preparare queste cose.Prepariamo insieme un arrotolato di pollo con Speck e scamorza che vi farà fare un figurone e tutti chiederanno il bis. Potete preparare il vostro arrotolato già farcito e legato e conservarlo, crudo, nel freezer, basterà tirarlo fuori la sera prima di cucinarlo e metterlo, coperto con pellicola, in frigorifero. Probabilmente si può pure congelare cotto e tagliato a fette, ma questo non l’ho provato.

Arrotolato di pollo con Speck e scamorza
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:120 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 900 g petto di pollo a fette, oppure due petti di pollo aperti a libro (io ho usato le fette)
  • 100 g Pangrattato
  • 15 g Prezzemolo
  • 2 Uova
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 8 fette sottili di Speck
  • 100 g Scamorza affumicata
  • 3/4 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. salvia e rosmarino
  • q.b. sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Arrotolato di pollo con Speck e scamorza
    • Pulire il pollo eliminando eventuali parti grasse e ossicini, poi lavarlo velocemente sotto l’acqua e tamponare le fette con carta da cucina.
    • Stendere un paio di fogli di pellicola sul piano di lavoro e formare una sorta di rettangolo con le fette di pollo, sovrapponendole leggermente.
    • In una terrina mescolare il pangrattato, il Parmigiano, le uova, la noce moscata, sale pepe, prezzemolo.
    • Stendere le fette di Speck sulla carne.
    • Distribuire il composto di pangrattato e completare con fettine di scamorza affumicata.
    • Aiutandovi con la pellicola arrotolare la carne formando un grande salsicciotto. Legarlo con spago da cucina.
    • Porre l’arrotolato in una teglia in cui avrete versato dell’olio extravergine di oliva. Aggiungere lo spicchio di aglio, la cipolla a fette, salvia, rosmarino, salare, pepare e infornare in forno statico a 180°C. Lasciare rosolare bene la carne da tutte le parti e poi sfumare con il vino.
    • Proseguire la cottura per circa 1 ora e mezza, aggiungendo, quando necessario, un pochino di acqua calda.
    • Quando l’arrotolato sarà cotto, lasciarlo intiepidire, poi tagliarlo a fette. Servite irrorando le fette di carne con il fondo di cottura caldo, buon appetito!
  2. Torna alla HOMEPAGE

    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Cannelloni di magro Successivo Danubio di pasta di pane farcito

2 commenti su “Arrotolato di pollo con Speck e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.