Crea sito

Arrosto di tacchino senza forno

L’arrosto di tacchino senza forno è un secondo che preparo da una vita. I miei figli ne vanno matti, purché ci sia tantissimo sughetto per pucciarci dentro tanto pane 🙂 E’ un arrosto molto semplice da cucinare e tutto sul fornello, la carne rimane morbida e succosa, tanto che si può benissimo riscaldare anche il giorno dopo, anzi, sarà ancora più buono.
Ecco altre ricette:
Arrosto al curry in padella
Arrosto di maiale con patate, alloro e limone
Arrosto di maiale alla curcuma
Arrosto di maiale con le mele

Arrosto di tacchino senza forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1800 gfesa di tacchino (ingabbiato nella rete per alimenti)
  • 1carota (grande)
  • 1gambo di sedano
  • Mezzacipolla
  • q.b.salvia e rosmarino
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Sistemare la fesa di tacchino in un tegame dal fondo spesso,
    aggiungere un po’ di olio extravergine di oliva, la cipolla sbucciata, lavata e affettata a rondelle, la carota raschiata lavata e tagliata anch’essa a rondelle, le erbe aromatiche, il gambo di sedano lavato e tagliato grossolanamente.

  2. Accendere il fuoco e lasciare rosolare la carne molto bene, rigirandola spesso,
    a rosolatura completata, sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.

  3. Salare, pepare, aggiungere mezzo bicchiere di acqua, mettere un coperchio
    e lasciare cuocere per circa un’ora e mezza, girando spesso la carne e aggiungendo dell’acqua, in modo che rimangano sempre circa 3 dita di liquido nella pentola.

  4. Arrosto di tacchino senza forno

    A fine cottura, estrarre l’arrosto dalla pentola e frullare il sughetto con un mixer ad immersione.
    Affettare sottilmente la carne e servirla irrorata con l’intingolo.
    Buon appetito!

  5. Torna alla HOMEPAGE Metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.