Crea sito

Arrosto di maiale agli aromi

Arrosto di maiale agli aromi

Arrosto di maiale agli aromi

Un ottimo arrosto si può fare anche sul fornello, credetemi!
Io lo faccio spesso, solitamente di domenica, magari con  un contorno
di patate al forno con rosmarino.
Vediamo come preparare l’arrosto di maiale agli aromi

Ingredienti per 6 persone:

lombo di maiale legato con spago da cucina 900 g
un rametto di rosmarino fresco
un rametto di salvia fresco
1 spicchio di aglio
3/4 di bicchiere di vino bianco secco
sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione:

in un tegame non troppo alto versare 5 cucchiai di olio,
aggiungere lo spicchio di aglio sbucciato e lavato.
Adagiare nel tegame il lombo di maiale e gli odori e farlo rosolare dolcemente
da tutte le parti, rigirandolo spesso.
Sfumare con il vino bianco, farlo evaporare,
salare, pepare aggiungere 1/2 bicchiere di acqua o brodo vegetale
se ce l’avete pronto, abbassare la fiamma, mettere il coperchio
e fare cuocere per 1 oretta e venti, rigirandolo spesso
e aggiungendo acqua o brodo, senza mai fare asciugare il fondo,
alla fine dovrete ottenere un bel po’ di sughetto.

Una volta cotto, spegnere e lasciare intiepidire l’arrosto,
quindi tagliarlo a fettine sottili sul tagliere che sistemerete su un vassoio
da portata in acciaio inossidabile. Mettete l’arrosto al caldo,
magari su un pentolino con acqua a bollore.

Rimettete sul fuoco il tegame con il sughetto e riscaldarlo bene,
quindi, filtratelo direttamente sull’arrosto.
Servire subito, magari accompagnato da patate al forno con rosmarino.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.