Crea sito

Albero di Natale salato

Una carinissima idea per l’antipasto delle Feste soprattutto se a tavola ci saranno dei bimbi! Una ricettina velocissima e semplicissima che potrete realizzare anche con i vostri bambini, rendendoli così partecipi alla preparazione dei vari pranzi e cenoni. L’albero di Natale salato lo potete farcire con ciò che più vi piace, anche con delle verdure cotte, io ho scelto di farcirlo con prosciutto cotto e formaggio.

Albero di Natale salato
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 6 fette di formaggio tipo Sottilette
  • 5 fette Prosciutto cotto
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 cucchiaino Latte
  • q.b. chicchi di melograno

Preparazione

  1. Albero di Natale salato
    • Preparare l’albero di Natale salato è molto semplice e veloce. Innanzitutto srotolare la pasta sfoglia.
    • Appoggiarci sopra le fette di prosciutto cotto.
    • Distribuire le fette di formaggio.
    • Arrotolare la pasta sfoglia su se stessa e formare un salamino.
    • Foderare una teglia con carta forno.
    • Tagliare il salamino di pasta sfoglia a rondelle di circa 1,5-2 cm
    • Formare il vostro albero di Natale partendo dalla base, appoggiando i rotolini con il verso del taglio verso l’alto. Io sono partita con una base di 5 rotolini, poi 4, poi 3, 2 e 1 cercate di avanzare un pezzo di salamino per formare il tronco.
    • Emulsionare il tuorlo con il latte e spennellare bene l’albero.
    • Infornare in forno ventilato a 180°C già caldo per 20 minuti o fino a quando la superficie sarà ben dorata. Decorare con i chicchi di melograno, io avevo anche dei pallini argentati commestibili. Buon appetito!
  2. Albero di Natale salato

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.