Crea sito

Anelli di cipolla al forno -vegan-

Un contorno o un aperitivo, questo lo decidete voi, super saporito.
Per questa ricetta io ho preferito usare la cipolla bionda, più leggera e più dolce rispetto alla rossa. Ho deciso di farli al forno, ma voi potete renderli ancora più gustosi e friggerli.
Un ultimo consiglio, se volete proprio stupire i vostri ospiti, al posto dell’acqua frizzante, utilizzate una bella birra bionda.

anelli di cipolla vegan
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 Cipolle bionde

  • cipolla dorata

150 ml Acqua frizzante (fredda)

  • acqua gassata

130 g di farina bianca

  • farina

pan grattato q.b.

  • pane grattugiato

sale q.b.

  • sale

Preparazione

Per prima cosa pulite le cipolle e tagliatele ad anelli con larghezza di circa mezzo centimetro.
Preparate la pastella con la farina, aggiungendo piano piano l’acqua frizzante (appena tolta dal frigo) mescolando costantemente per evitare che si formino grumi. Regolatevi anche voi sia con la quantità di farina che di acqua. La pastella deve essere abbastanza densa.

Preparate un piatto con il pan grattato.

A questo punto immergete ogni anello di cipolla nella pastella, fate in modo che sia bello coperto e fate sgocciolare l’eccesso.

Passate gli anelli nel pan grattato.

Posizionate gli anelli in una teglia da forno con la carta da forno e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Pre riscaldate il forno a 180°. Fate cuocere gli anelli di cipolla per almeno 20 minuti. Fateli dorare per bene sia sopra che sotto (o li girate durante la cottura, oppure, se lo avete, utilizzate il grill). Salateli e serviteli caldi.

Buon appetito 🙂
  1. Anelli di cipolla al forno vegan
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.