Torta Fiesta – Cioccolato e Arancia

Torta Fiesta – cioccolato e arancia che Vi presento oggi è una delle più buone in circolazione. Gusto intenso di cioccolato e arancia regala un sensazione piacevolissima al palato. E’ una torta  elaborata, ma il gusto ripaga tutta la fatica. Se volete fare una torta da vero speciale provate questa! 

Torta cioccolato e arancia si compone di 3 strati di biscuit macaron ( un pan biscotto a a base di mandorle e cacao, quindi anche senza glutine e senza lievito), uno strato di mousse al cioccolato, uno di crema all’arancia e uno di ricca copertura al cioccolato fondente. Amanti di cioccolato saranno in cielo 🙂

Torta Fiesta - Cioccolato e Arancia
  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 10
  • Costo: Medio

Ingredienti

Biscuit macaron

  • 160 g Farina di mandorle
  • 160 g Zucchero a velo
  • 35 g Cacao amaro in polvere
  • 100 g Zucchero
  • 10 Albumi (d'uovo)

Crema all'arancia

  • 2 Arance (grosse)
  • 4 fogli Gelatina in fogli (10 g)
  • 3 Tuorli
  • 1 uovo (intero)
  • 40 g Zucchero
  • 40 g Burro
  • 100 ml Panna fresca liquida

Crema al cioccolato

  • 250 g Cioccolato fondente al 60-69%
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 80 g Burro (morbido)
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • Scorza d'arancia (pizzico)

Glassa al cioccolato

  • 150 g cioccolato fondente (72%)
  • 30 g Burro
  • 50 ml Panna (o latte)

Preparazione

  1. Torta Fiesta - Cioccolato e Arancia
  2. Torta Fiesta - Cioccolato e Arancia
  3. Torta Fiesta - Cioccolato e Arancia
  4.                   Preparazine della torta Fiesta – cioccolato e arancia:

    1. Biscuit macaron ( anche giorno prima)
    2. Crema all’arancia (anche giorno prima)
    3. Crema all’cioccolato
    4. Montatura dell’crema all’arancia
    5. Glassatura della torta
  5.                                     Preparazione biscuit macaron:

    1.Pesate mandorle, cacao, zucchero a velo e mescolate tutto in una ciotola. Settaciate tutto in modo che non ci sono grumi.

    2.Preriscaldate il forno a 200°.

    3.Montate gli albumi a neve ferma aggiungendo un po di zucchero semolato alla volta.

    4.Aggiungete gli ingredienti secchi (mandorle,cacao,zucchero a belo mescolati) e mescolate delicatamente ( la meringa un po diminuisce il volume,ma è normale, quindi non vi preocupate).

    5.Cottura: Distribuite l’impasto in 3 teglie di diametro 22-24cm, coperte in fondo dalla carta da forno e cuocete per circa 15 minuti a 200° ( fatte la prova stecchino).

    Note: potete fare in due modi- o prendete 3 teglie rotonde di diametro 22-24 cm e cuocete 3 dischi, oppure cuocete un grande pan biscotto (come per rotolo) e poi ritagliate 3 dischi (vi serviranno 1 quandrato grande e uno piccolo per ritagliare 3 dischi rotondi) o 3 quadri (potete fare la torta anche quadrata). Se non avete 3 teglie, sapete che l’impasto può aspettare mentre un disco cuoce, quindi potete cuocere uno alla volta, unica scocciatura,che al uscita dall’forno la teglia scotta. Con questo pan biscotto è necessario usare carta forno altrimenti si attaca alla teglia (solo per il fondo della teglia).

    6.Raffreddate i dischi di pan ban biscotto.

  6.                                  Preparate la crema all’arancia:

    1. Togliete la scorza dalle arance (senza parte bianca).

    2.Spremete il succo.

    3. Metetein una ciotola adatta per la cottua a bagno maria il succo d’arancia, la scorza, l’uovo e i tuorli,lo zucchero e il burro. Reidrattate la gelatina.

    5.Cuocete la crema a bagno maria mescolando continuamente finchè si addensa ( è la parte più noiosa, ci vogliono circa 15-20 minuti di pazienza). La densità assomiglia un po budino lento, per questa procedura si può usare anche bimby metendo la temperatura 75° e tempo di mescolamento circa 10-12 minuti. Quando la crema si è addensata aggiungete la gelatina e mescolate finchè essa si scioglie completamente. Coprite la crema con la pellicola a contatto e lasciate raffredare la crema ( deve essere molto ben raffredata, non va bene tiepida, per questo è comodo prepararla anche la sera prima);

    Al momento di assembleaggio della torta montate la panna fresca e mescolatela con la crema all’arancia. Se la crema tolta dal frigo,vi sembra un po indurita, semplicemente mescolatela per qualche minuto con le fruste, che cosi si ammorbidiscie subito.

  7.                                   Preparate la crema all’cioccolato:

    1.Scaldate la panna (100 ml).

    2.Tagliate il cioccolato a scaglie e versateci sopra la panna calda, lasciate 30 secondi,poi mescolate finchè tutto il cioccolato non scioglie. Intiepidite per qualche minuto a temperatura ambiente ( deve raffredarsi leggermente, ma non essere duro)

    3.Nel frattempo montate il burro morbido e poi aggiungete all’esso 250 g di cioccolato (fuso con la panna in precedenza). Il restante cioccolato metete per ora da parte.

    3.Monatate la panna (150ml) e mescolate delicatamente con il cioccolato montato con il burro.

                                                          Assemblate la torta:

    1.Metete su una superficcie dritta ( piatto, tagliere, altopiano ecc), l’anello della teglia, con quale avete cotto il pan biscotto.

    2.Dentro l’anello sistemate il primo disco di pan biscotto, versate ci sopra la crema al cioccolato appena fatta, coprite con il secondo disco e metete in frigo.

    3.Nel frattempo preparate la crema all’arancia ( cioè montatela con la panna come descritto prima). Versatela sul secondo disco di pan di spagna e coprite con il terzo.

    4.Sopra distribuite il cioccolato restante (quello sciolto con la panna calda, che è rimasto dalla preparazione della crema all’cioccolato, quello che avete messo da parte prima, se si è indurito, scaldate leggermente. Metete la torta in frigo se riuscite per qualche ora, altrimenti bastano anche 1-2 orette.

    5. Preparate la glassa sciogliendo tutti gli ingredienti a bagno maria.

    6.Togliete la torta dall’frigo, togliete anello e glassatela. Poi rimetete in frigo di nuovoper qualche ora per far indurire anche la glassa.

    7.Poi la deliziosa  torta al cioccolato e arancia è pronta. Lasciatela a temperatura ambiente per una mezza oretta prima di servirla,cosi sprigiona al meglio tutti i suoi profumi e l’aromi. Buon appetito!

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta Amaretto Successivo Torta Deliziosa S*****

Lascia un commento