Tortelli alla Frutta

Tortelli di Frutta

INGREDIENTI:

Per la pasta: tre etti di farina bianca, tre cucchiai di zucchero semolato, venticinque grammi di burro, due uova, due bicchierini di vino bianco, un’arancia, mezz’etto di zucchero al velo, olio per friggere, sale.

 

Per il ripieno: due etti di prugne secche, due etti di mele, due etti di pere, mezz’etto di uvetta sultanina, mezz’etto di pinoli, mezz’etto di cioccolato tritato, mezz’etto di zucchero semolato, un bicchiere di vino bianco secco.

 

PREPARAZIONE:

Preparare prima il ripieno: far ammollare in acqua fredda, separatamente, le prugne e l’uvetta. Riunire in una casseruola le prugne scolate  snocciolate, le mele e le pere affettate fini, i pinoli tritati, l’uvetta, il cioccolato, lo zucchero semolato e il vino; cuocere a fiamma bassa finché la frutta si sarà ben spappolata, mescolando spesso. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.

Preparare ora la pasta: versare la farina sulla spianatoia, fare la fontana, unire lo zucchero, un uovo, un pizzico di sale, il burro, il vino bianco, la scorza grattugiata dell’arancia; impastare il tutto e lavorare l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea e soda.

Formare una palla ed appiattirla prima con le mani, poi con il matterello, fino a ricavare una sfoglia sottile. Con un tagliapasta dentellato ricavare dalla sfoglia dei dischi piuttosto grossi, distribuire su ciascuno un poco del ripieno, pennellare i bordi con il rimanente uovo sbattuto, ripiegare ogni disco formando delle mezzelune e racchiudendo il ripieno; premere bene con le dita per far aderire la pasta.

Far scaldare l’olio in una padella per i fritti, immergervi, pochi per volta, i tortelli e friggerli premendoli un poco con una paletta per farli gonfiare bene. Sgocciolarli provvisoriamente su un foglio di carta assorbente, quindi disporli e spolverizzarli con lo zucchero al velo.

 

Precedente Tartine alla Napoletana Successivo Pasticcini di Cioccolato