Stracciatella alla Garibaldina

1156 Menù dell'Ariete Stracciatella alla Garibaldina 1

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Due uova, due cucchiaiate di semolino, sue cucchiaiate di parmigiano grattugiato, un litro di brodo, una cucchiaiata di salsina concentrata di pomodoro, una cucchiaiata di prezzemolo tritato, un cucchiaino di paprika, sale, pepe.

PREPARAZIONE:

Versare le uova in una ciotola, unirvi il semolino, il parmigiano, la salsina concentrata di pomodoro e la paprika; salare un poco e pepare. Mescolare bene con una forchetta e diluire, poco per volta, il composto con un mestolo di brodo freddo.

Portare ad ebollizione il resto del brodo in una casseruolina; versarvi il composto ottenuto, mescolare per un paio di minuti e unire il prezzemolo.

Finire di cuocere ancora per un paio di minuti e servire.

 

Parliamo di… MENU’ DELL’ARIETE (21 Marzo – 20 Aprile)

Il segno dell’ariete è impetuoso e militarista, dunque per sua natura, incline allo spuntino o al rancio.

Strappato agli snack-bars e alle pizzerie, che adora, si rivela un commensale compito ma frettoloso. Vuole arrivare subito al sodo e il primo piatto lo infastidisce un po’, ma può cedere al fascino di un nome che suoni piacevolmente alle sue orecchie: riso al salto, stracciatella alla garibaldina. La sua natura vivace fa sì che l’organismo bruci molta energia che deve essere rimpiazzata con un’alimentazione completa.

Carnivoro per eccellenza, prende in considerazione le verdure soltanto come contorno. Giunto al dessert, insofferente di una lunga permanenza a tavola, vorrebbe già alzarsi. Non imponetegli delle crepes flambées di lunga preparazione. Meglio un gelato e poi subito un caffè.

 

 

Tratto da I Mille Menu, anno 1972
Precedente Chiacchiere Successivo Pasticcio di Fontina

3 commenti su “Stracciatella alla Garibaldina

I commenti sono chiusi.