Piccioni al Prosciutto

1243-menu-per-parenti-piccioni-al-prosciutto

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Due piccioni, una cucchiaiata di foglie di salvia, un etto di prosciutto crudo, tagliato sottile, una noce di burro, un bicchiere di brodo, il succo di un limone, quattro fette di pane di campagna, due cucchiaiate di olio, sale, pepe.

PREPARAZIONE:

Pulire i piccioni, introdurre nella pancia alcune foglie di salvia, salarle e peparli. Ungere il fondo di un tegame di olio e foderarlo con le fette di prosciutto.

Accomodarvi i piccioni e farli soffriggere a fiamma moderata; aggiungere il burro, versare un poco di brodo, abbassare la fiamma e cuocerli, per circa quaranta minuti.

Prima di togliere il tegame dal fuoco, aggiungere il succo di limone e spegnere quindi la fiamma.

Contemporaneamente, mettere le fette di pane nel forno, a calore moderato, fino a quando diventano dorate; accomodarle poi sul piatto di portata.

Tagliare i piccioni a metà, eliminare le foglie di salvia, mettere il prosciutto sul pane e appoggiare su ogni fetta di pane mezzo piccione.

 

Vino consigliato: Velvety, rosato dei colli del comune di Piazza Armerina (Enna),

Precedente Crostata di Pinoli Successivo Spaghetti all’Acciugata