Insalata Mista di Ovoli

Insalata Mista di Ovoli

INGREDIENTI E PREPARAZIONE:

Ridurre a filetti duecento grammi di polpa di pollo bianca lessata o cotta arrosto. Tagliare cento grammi di fontina a dadini.

Affettare tre pomodori di media maturazione, privarli dei semi e dell’acqua di vegetazione in essi contenuta e mantenerli per un poco a sgocciolare su un setaccio.

Usando un coltellino, raschiare leggermente i funghi ovoli, per eliminare qualsiasi traccia di terriccio, e affettarli.

Rassodare due uova, mettendole a cuocere in acqua fredda, e facendole bollire per nove minuti calcolati dall’inizio dell’ebollizione; sgusciarle, lasciarle raffreddare e tagliarle a rondelli usando l’apposito utensile.

Foderare le pareti di un’insalatiera o di un piatto fondo da antipasti con le fette di pomodoro ben sgocciolate e leggermente asciugate e versarvi sopra i funghi, il pollo, la fontina e i rondelli di uova sode.

Sbattere in una fondina un po’ di succo di limone con qualche pizzico di sale e un po’ di pepe macinato al momento, aggiungervi un decilitro circa di ottimo olio di oliva e rimescolare ancora per ben emulsionare gli ingredienti.

Condire con questa salsetta l’insalata, mescolare delicatamente e portare in tavola.

 

Dice la mamma: questa insalata mista si potrà servire, oltre che come contorno a un piatto di carne, anche come antipasto. Per chi ama i sapori decisi, consiglio di aggiungere alla salsetta un miscuglio di erbe aromatiche scelte fra le preferite, per esempio: prezzemolo, basilico, erba cipollina, maggiorana e cerfoglio, tritati finissimi.

Precedente Minestra di Passatelli Successivo Insalata Fredda di Riso