Gonfietti

I Dolci di Carnevale Gonfietti

 

INGREDIENTI PER 12 PERSONE:

Duecentocinquanta grammi di acqua, due etti di farina, venticinque grammi di zucchero semolato, venticinque grammi di zucchero semolato, cinquanta grammi di burro, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone, quattro uova, olio, zucchero al velo.

PREPARAZIONE:

Mettere al fuoco una casseruola contenente duecentocinquanta grammi di acqua, far prendere l’ebollizione, quindi versarvi due etti di farina mescolando in fretta.

Aggiungervi venticinque grammi di zucchero semolato, cinquanta grammi di burro, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone e mescolare energicamente sbattendo il composto contro le pareti del recipiente.

Lasciare cuocere per circa 5 minuti, cioè fino a quando la pasta si staccherà dalle pareti del recipiente e apparirà compatta e liscia. Toglierla dal fuoco, lasciarla raffreddare e unirvi, uno per volta, quattro uova.

Mettere al fuoco una padella contenente per tre quarti olio; quando sarà caldo (non però bollente, altrimenti i gonfietti non avranno il tempo di gonfiarsi e aumentare di volume), immergervi poco per volta il composto, facendolo scendere da una tasca di tela a bocchetta liscia o da un cucchiaino in modo da formare delle palline regolari. Rigirarle con una forchetta in modo da farle dorare uniformemente.

Man mano che i gonfietti si gonfiano e diventano dorati, scolarli e adagiarli sopra una carta gialla.

Lasciarli raffreddare leggermente, disporli sopra a un piattino di portata e spolverizzarli con zucchero al velo.

Tratto da I Mille Menu, anno 1972
Precedente Spaghetti al Finocchio Successivo Pallottoline di Semolino

3 commenti su “Gonfietti

I commenti sono chiusi.