Crema di Pollo

Crema di Pollo

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Un petto di pollo e un fegatino, un litro di brodo, mezz’etto di burro, quattro cucchiaiate di semolino di riso, sale parmigiano (volendo).

PREPARAZIONE:

Far prendere l’ebollizione al brodo, versarvi a pioggia il semolino e far cuocere per una ventina di minuti. Tritare il pollo, passarlo al setaccio con l’aiuto di un paio di cucchiaiate di brodo. Tritare il fegatino e farlo dorare a fiamma alta con il burro in un tegamino.

Versare il passato di pollo, poco alla volta, nel semolino, rimettere la casseruola al fuoco e, appena riprende il bollore, unire il fegatino, mescolare bene e servire, volendo con il parmigiano.

 

Vino consigliato: Bianco Vergine di Val di Chiana, meglio se del Poggetto in comune di Rigutino (Arezzo)

 

Parliamo di… il Brodo

L’ideale sarebbe avere sempre un buon brodo di carne o di pollo pronti per preparare un consommé o una minestra; purtroppo però lo scarso tempo disponibile e l’antipatia verso le carni lesse fanno sì che in linea di massima si poti più volentieri per i brodi di dado o di estratto di carne. Naturalmente la sostanza non è la stessa e il sapore neppure, ma si possono ottenere brodi gustosi anche con i preparati in commercio.

Però non basta bollire l’acqua e dado, come molti fanno; il brodo sarà senz’altro migliore se aggiungete qualche verdurina aromatica (cipolla, sedano, carota, prezzemolo) e, poco prima di togliere dal fuoco, una cucchiaiata o più di olio di oliva.

Eliminate alla fine le verdure se volete un brodo liscio, altrimenti schiacciatele nel brodo.

Precedente Patate al Prezzemolo Successivo Pere Ripiene