Consommé alla Lattuga

1167 Menù della Vergine Consommé alla Lattuga

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Quattro cucchiaiate di piselli surgelati, un cuore di lattuga, un litro di brodo di pollo, una cucchiaiata di prezzemolo tritato, sale, pepe.

PREPARAZIONE:

Portare a ebollizione il brodo di pollo, affettare fine la lattuga e far sgelare i piselli, lessandoli per una decina di minuti in acqua in ebollizione. Aggiungere al brodo la lattuga e i piselli, cuocere per qualche minuto, unire il prezzemolo tritato, aggiustare di sale, pepare e servire.

Vino consigliato:  Grumello, rosso dell’omonima località in comune di Montagna (Sondrio)

 

Parliamo di… MENU’ DELLA VERGINE (24 Agosto – 23 Settembre)

“Les cusiniers n’ont pas faim”. Questo proverbio si adatta perfettamente a un segno che favorisce la pratica dell’arte culinaria, ma ispira al tempo stesso un parco uso dei cibi. Spesso abilissimi ai fornelli, insuperabili nell’eseguire una ricetta con la più rigida precisione, i nativi della Vergine mangiano con scarso entusiasmo dei sensi ma con viva partecipazione critica, pronti a notare la dose errata di sale nell’acqua di cottura dei ravioli o l’eccesso di limone in una maionese.

Contrariamente ai Tori, non obiettano davanti ai surgelati e preferiscono la frutta giulebbata.

Tradizionalisti, vorranno sempre un pranzo natalizio impostato sul costume locale. Un po’ spilorcetti, sapranno calcolare con esattezza, alla dine del pasto, quanto è costato ciascun commensale al padrone di casa.

Precedente Pomodori al Formaggio Successivo Torta di Pomodori