Coniglio coi Peperoni alla Casalinga

Coniglio coi Peperoni alla Casalinga

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Un coniglio del peso di circa un chilogrammo, un rametto di rosmarino, mezz’etto di prosciutto crudo di qualità piuttosto grassa, qualche cucchiaiata d’olio, una grossa noce di burro, una foglietta di alloro, un bicchiere di vino bianco secco, quattro grossi peperoni carnosi, venti grammi di burro, tre o quattro filetti di acciuga, uno spicchio d’aglio, due o tre cucchiaiate di aceto, brodo bollente, sale, pepe.

PREPARAZIONE:

Lavare il coniglio a lungo in acqua corrente e tagliarlo a pezzi. Tritare le foglioline del rosmarino insieme al prosciutto crudo. Far soffriggere il trito in qualche cucchiaiata di olio e una grossa noce di burro. Unire i pezzi di coniglio, l’alloro, il sale, il pepe e far rosolare la carne a fuoco vivace. Bagnarla con il vino bianco e farlo evaporare a recipiente scoperto.

Proseguire poi la cottura del coniglio a fuoco dolce, bagnandolo di tanto in tanto con brodo bollente e mescolando di sovente.

Tagliare a metà i peperoni, privarli dei semi e dei filamenti interni, lavarli e tagliarli a grossi pezzi. In una casseruola, a parte, far soffriggere venti grammi di burro con due cucchiaiate di olio, aggiungere i filetti di acciuga ridotti a poltiglia e lo spicchio d’aglio tagliati a filettini. Salare, profumare con un po’ di pepe e cuocere dolcemente aggiungendo, quasi a fine cottura, l’aceto.

A cottura ultimata unire i peperoni al coniglio, far insaporire il tutto per cinque o dieci minuti e servire subito in tavola.

Potete accompagnare questo appetitoso piatto con della polenta fresca fumante, oppure con delle fette di polenta abbrustolite sulla griglia o meglio ancora su braci di legna.

Precedente Nicolatchka Successivo Zuccotto alla Panna