Crea sito

Spaghetti pomodorini e tonno

La pasta con il tonno non è tutta uguale. E’ proprio vero, perché bastano pochi e semplici espedienti per renderla più gustosa, ma sempre salutare.

Questa è la mia personalissima versione, forse meno immediata di altre ricette ma il risultato è garantito ed è decisamente saporita.

L’ingrediente magico in realtà è il trito con aglio, capperi e acciuga: un segreto indispensabile per alcuni piatti di pesce! Io in pratica lo uso per molti piatti di pesce, perché sono convinta davvero che dia qualcosa in più alle mie pietanze.

Leggete questi semplicissimi passi per realizzare questa versione di pasta con il tonno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSpaghetti
  • 250 gPomodorini ciliegino
  • 1 confezioneTonno
  • 1 spicchioAglio fresco
  • 20 q.b.Capperi
  • 2 filettiAcciuga sott’olio
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 100 mlAceto di vino bianco

I passi per rendere la tua pasta con il tonno succulenta

  1. Metti sul fuoco la pentola con l’acqua.

    Prepara il trito di aglio, acciughe e capperi su un tagliere. Metti in padella il trito con un paio di cucchiai di olio e accendi il fornello.

    Nel frattempo, sciacqua i pomodorini e tagliali a metà.

    Dopo qualche minuto aggiungi l’aceto al trito e fai sfumare.

    A questo punto aggiungi il tonno, fai insaporire e metti anche i pomodorini.

    Quando la pentola dell’acqua è ad ebollizione, versa la pasta.

    Scolala al dente e versala nella padella con il trito, i pomodorini e il tonno e fai insaporire.

    Aggiungi una manciata di prezzemolo e servi a tavola bella fumante.

Idee per pranzi estivi?

Prova la ricetta con il farro perlato, con tonno e pomodorini.

La pasta che preferisco, è la pasta De Cecco e gli spaghettoni quadrati hanno davvero una marcia in più.

/ 5
Grazie per aver votato!