Crea sito

Spaghetti con pachino e stracciatella

Gli spaghetti con pomodorini e stracciatella sono un piatto che sa di Sud, di Puglia, di Sicilia e d’Abruzzo perché questo piatto è una sintesi di alcuni dei migliori prodotti di questa terra.

La stracciatella pugliese, i pomodori pachino e la pasta Cocco abruzzese nella sua variante più recente, quella Fiore Bio.
Prodotti di eccellenza, prodotti che contribuiscono a fare dell’Italia un brand di successo e di garanzia di qualità.
Un primo piatto semplice, ma buonissimo… in pratica uno zero sbatti gourmet perché davvero è difficile trovare un piatto così semplice eppure così squisito.
Un primo vegetariano, adatta anche a chi ha deciso di rinunciare a carne e pesce ma che sa regalare soddisfazioni. Certo, bisogna stare attenti ai grassi, ma questo è uno sgarro da domenica o da un giorno in cui vogliamo regalarci una coccola senza dover passare ore e ore in cucina.

Ecci a voi come farla, anche se secondo me non serve davvero spiegarlo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti integrali
  • 100 gstracciatella
  • 250 gpomodori di Pachino
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 4 fogliebasilico
  • Mezzo cucchiainozucchero

Preparazione

  1. Metti sul fornello la pentola per la pasta,

    Lava e taglia a metà i pomodorini, nel frattempo fai scaldare in una padella antiaderente e capiente uno spicchio di aglio.

    Aggiungi i pomodorini e fai cuocere per circa 10 minuti, regola di sale e aggiungi mezzo cucchiaino di zucchero per regolare l’acidità. Aggiungi anche due delle quattro foglie di basilico.

    Nel frattempo fai cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolali al dente e falli insaporire in padella con i pomodorini pachino.

    Impiatta le porzioni nel piatto, aggiungi metà stracciatella per ciascun commensale e una foglia di basilico. Porta in tavola e gusta!

Note

Prova anche la calamarata con pomodorini gialli, una buona e valida alternativa a questo piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!