Crea sito

Melanzane e patate al forno

Melanzane e patate al forno, un contorno estivo gustoso e di carattere adatto soprattutto ad accompagnare piatti di carne e pesce.

La ricetta è davvero molto semplice, ma come tutte le ricette semplici richiede qualche piccolo accorgimento come ad esempio l’uso dell’alloro e del rosmarino, che conferiscono sapore al piatto… e poi come dimenticare l’immancabile pangrattato, ormai un compagno insostituibile per le ricette rustiche.

Sia le melanzane che le patate sono tagliate a tocchetti e cotte in forno, quindi è una ricetta veloce e pratica adatta ad essere preparata un po’ prima, e nel frattempo potete dedicarvi ad altre attività.

Per i più attenti alla linea, c’è un’accortezza che secondo me dovremmo provare ad adottare tutti. Spesso le patate sono usate come contorno, in realtà dal punto di vista nutrizionale sostituiscono il pane e, più in generale, i cereali. Sono un vero e proprio companatico, per questo le melanzane e patate al forno valgono per due: contorno e dose di carboidrato per una cena leggera e bilanciata.

Leggete in basso il procedimento per realizzare anche tu questo ottimo compagno di sere d’estate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 2melanzane
  • 2 fogliealloro
  • 1 ramettorosmarino
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiaipangrattato
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Accendi il forno a 180 gradi.

    Lava le patate e le melanzane, in maniera più accurata le melanzane visto che non vanno sbucciate.

    Pela le patate poi taglia a tocchetti entrambe, metti in una scodella larga per poterle mescolare prima di metterle nella teglia del forno.

    Condisci le patate e le melanzane nella scodella con il pangrattato, l’alloro tagliuzzato e gli aghi di rosmarino separati dal ramoscello. Aggiungi il sale e l’olio, mescola tutto con un cucchiaio o con le mani per far insaporire le verdure.

    Adagia le verdure in in una teglia con carta forno, metti in forno per circa un’ora, di cui gli ultimi 10 minuti in modalità grill.

L’idea in più

Potete provare la stessa ricetta con altre combinazioni di verdure, come le zucchine, i peperoni, le carote o i finocchi… insomma spazio alla fantasia e ai gusti individuali.

Se vuoi qualche idea di abbinamento, ti consiglio il mio coniglio casareccio in umido.

/ 5
Grazie per aver votato!