Crea sito

Fusilli con purea di fave, piselli e prosciutto cotto

Le fave mi ricordano le cene di maggio con la mia famiglia, accompagnate da pecorino, prosciutto crudo e del pane abbrustolito con olio e sale. Una di quelle cene che sa di Abruzzo, di sapori della terra e di consuetudini che ti accompagnano e ti mancano, quando realizzi che da qualche anno sei costretta a rinunciarci. Ma ogni tanto la memoria apre i suoi cassetti e alcuni sapori si affacciano alla finestra.

Con le fave è successo questo, le ho volute ardentemente durante la quarantena così dopo settimane eccole, le abbiamo trovate. Peccato che fossero fuori stagione, così ho dovuto fare leva alla mia pazienza per sgranarle ed eliminare anche la buccia… pensa, pensa mi sono detta: in frigo ho del prosciutto cotto in una fetta spessa, piselli freschi e devo mixare questi ingredienti.
Ne è venuta fuori una pasta improvvisata e squisita, ma anche molto nutriente grazie alle fave e ai piselli.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfave sgranate
  • 150 gpiselli freschi sgranati
  • 200 gfusilli
  • 1 fettaprosciutto cotto
  • q.b.scalogno
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

Io ho usato fave e piselli freschi, vanno benissimo quelli surgelati.
Il prosciutto cotto può essere anche già nelle vaschette a dadini, io l’avevo preso al banco freschi ma potete usare anche quello del banco takeaway.
Il formato di pasta potete variarlo e scegliere anche della pasta all’uovo.
  1. Mettete a sbollentare separatamente piselli e fave, salate. Mettete sul fornello anche l’acqua per la pasta.

    Nel frattempo tritate lo scalogno, mettete a soffriggerlo in una padella capiente con un paio di cucchiai di olio e aggiungere i piselli sbollentati per due/tre minuti. Dopo 5 minuti aggiungete il prosciutto cotto che avrete tagliato a dadini.

    Dopo un paio di minuti dall’ebollizione togliete le fave dal fuoco e riducetele in purea nel mixer, aggiungete un cucchiaio di olio e un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

    Scolate la pasta al dente, mettetela nella padella con i piselli e il prosciutto cotto. Infine aggiungi la purea di fave per amalgamare la pasta.

    Non ho aggiunto formaggio perché per me era già molto appetitosa.

/ 5
Grazie per aver votato!