Torta salata con porri e salmone, ricetta squisita antipasti

Per la cena di Capodanno, ho deliziato i miei ospiti con un ricco menu’ a base di pesce e ovviamente, il salmone affumicato non poteva mancare..;) ma come spesso accade in queste occasioni, alcuni ingredienti rimangono inutilizzati per eccesso di quantità, ed ecco che è nata la Torta salata con porri e salmone! favolosa.. morbida, super saporita e semplicissima da preparare! un’ottima scusa per terminare il mitico e incontrastato Re delle feste..il salmone! 😀 sono certa che ne avrete una confezione in frigorifero..e allora correte a preparare questo antipasto delizioso! e fatemi sapere cosa ne pensate..un bacio e buon anno nuovo a tutti!! ^_^

Torta salata con porri e salmone-ricetta antipasti-golosofia

Torta salata con porri e salmone

Ingredienti per uno stampo da 22-24 cm:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda,
  • 1 porro grande,
  • 1 noce di burro,
  • 2 cucchiai di acqua,
  • 100 gr di salmone affumicato,
  • 2 uova,
  • 25 gr di parmigiano grattugiato,
  • sale e pepe q.b,
  • 200 ml di panna fresca da cucina Granarolo,

Procedimento: lavate il porro e tagliatelo a fettine sottili. Sciogliete una noce di burro in padella antiaderente e cucinate il porro a fuoco lento, insieme a due cucchiai di acqua. Coperchiate e lasciatelo appassire dolcemente, per una decina di minuti, mescolando spesso.

Regolate di sale e pepe e lasciatelo raffreddare. Tagliate a striscioline il salmone mescolandolo al porro, ormai tiepido. Sbattete le uova insieme alla panna, il parmigiano e infine, aggiungete il salmone e i porri.

Aggiustate di sale e pepe, con moderazione. Il salmone è già piuttosto sapido! trasferite la pasta sfoglia in uno stampo a cerniera apribile di 22-24 cm, conservando la carta forno in dotazione.

Versate il composto sulla quicke e ripiegate il bordo della pasta sfoglia verso l’interno della torta. Infornatela a 180° funzione ventilata per 35-40 minuti al massimo. La superficie dovrà risultare dorata.

Servitela tiepida e godetela in tutta la sua bontà! è fantastica..;)

Consiglio: potete anche aggiungere un po’ di erba cipollina al composto! 🙂

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉