Crea sito

Torta rovesciata di banane con yogurt e miele, semplice e buonissima!

Buongiorno amici cari! ecco per voi la splendida Torta rovesciata di banane con yogurt e miele! un dolce semplicissimo e genuino, che accompagnerà la vostra colazione, rendendola dolcissima e nutriente. Se amate le banane o ne avete qualcuna matura, che dovete utilizzare, questa è l’occasione giusta per farlo. La presenza delle mandorle e del miele, rende questa torta ancora più golosa e saziante, ideale da gustare a colazione, come alternativa alla classica torta di mele. Provatela presto e per una versione più golosa, aggiungete gocce di cioccolato fondente all’impasto..^_^ un saluto affettuoso a tutti e buon fine settimana!

Torta rovesciata di banane con yogurt e miele 

Ingredienti per uno stampo a cerchio apribile, da 24 cm:

  • 4 uova grandi,
  • 290 gr di farina,
  • 220 gr di zucchero,
  • 125 gr di yogurt magro alla banana,
  • 30 ml di olio di semi,
  • 200 gr di banana a fette,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 30 gr di mandorle a lamelle, senza pelle,
  • 70 ml di miele Millefiori,
  • 1 bustina di zucchero di canna
  • zucchero a velo q.b,

Procedimento: Montate molto bene le uova intere con lo zucchero semolato, per almeno una decina di minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e cremoso. Se disponete di una planetaria è perfetto!  Nel frattempo, tagliate la banana a fette sottili, nel senso della lunghezza (conservatene 40-50 gr da tagliare a pezzetti) e tagliate le mandorle a coltello.

Unite a quel punto lo yogurt e l’olio di semi, abbassando la velocità della planetaria al minimo. Aggiungete manualmente la farina, la vanillina e il lievito setacciati e incorporateli manualmente, con movimenti dal basso verso l’alto, per evitare che il composto smonti. Infine unite anche le mandorle, la banana tagliata a pezzetti e mescolate.

Rivestite uno stampo a cerchio apribile con carta forno, sistemate le fette di banana sul fondo e colatevi il miele sopra, distribuendolo omogeneamente. Infine distribuite lo zucchero di canna e versate tutto il composto di uova, zucchero e farina sulle banane, livellandolo con una spatola.

Infornate la torta a 165° funzione ventilata, per 40-43 minuti. Regolatevi sempre con le caratteristiche e la potenza del vostro forno e per verificare l’avvenuta cottura, affondate nel dolce uno stuzzicadenti. Se risulterà asciutto, il dolce è pronto.

Lasciatela raffreddare completamente prima di estrarla dalla tortiera e una volta capovolta, rimuovete la carta forno e spolverizzate zucchero a velo a piacere. Una torta buonissima vi attende.. ^_^

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉