Crea sito

Tagliatelle Primavera, ricetta cremosa, buonissima e leggera

Con l’arrivo della bella stagione e lo splendido weekend di sole appena trascorso, le Tagliatelle Primavera hanno onorato questa rinnovata gioia, con la loro cremosa bontà. Semplicissime da preparare e poco caloriche, sono veramente squisite..un gusto delicato e avvolgente che vi conquisterà al primo boccone! inoltre sono ricche di colore! porteranno tanta allegria sulla vostra tavola..;) baci a tutti e buon inizio settimana!

Tagliatelle Primavera-ricetta primi-golosofia

Tagliatelle Primavera-ricetta primi-golosofia

Tagliatelle Primavera

Ingredienti per due persone:

  • 130 gr di tagliatelle all’uovo,
  • 1 scalogno,
  • 40 gr di carote,
  • 50 gr di peperoni (metà gialli e rossi),
  • 50 gr di zucchina,
  • 50 gr di piselli,
  • 3-4 cucchiai di panna Vellutata Granarolo,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b,
  • curry q.b,
  • parmigiano grattugiato q.b

Procedimento: Pulite tutte le verdure e tagliatele a cubetti piccoli, ottenendo una sorta di macedonia. Grattugiate le carote ed eliminate anche i semini interni e le parti bianche del peperone, prima di tagliarle a cubetti.

In un tegamino a parte, scaldate un filo d’olio e cuocete i pisellini surgelati per qualche minuto; aggiungendo un po’ d’acqua. Salate e pepate quanto basta e una volta pronti, teneteli da parte.

Tritate finemente lo scalogno, scaldate un po’ d’olio extravergine in un’ampia padella antiaderente e unite la zucchina, i peperoni e le carote a dadini. Salate e pepate, aggiungete un po’ d’acqua e proseguite la cottura a fiamma vivace, per 10-12 minuti, con coperchio.

Mescolate spesso e se dovessero asciugare troppo, aggiungete ancora un filo d’acqua. Verso fine cottura, unite anche i pisellini e arricchite la preparazione con un pizzico di curry. Aggiungete anche la panna, mescolate e spegnete.

Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente, conservando un mestolo d’acqua di cottura (circa). Buttatele in padella, insieme al condimento e mantecatele a fiamma vivace con abbondante parmigiano, un fil d’olio e ancora un po’ di pepe.

Servitele immediatamente e buon appetito!! una vera bontà..;)

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉