Spatzle agli spinaci con speck e noci, ricetta favolosa e veloce!

Spatzle agli spinaci con speck e noci..che meraviglia ragazzi..! piccoli gnocchetti tirolesi, a base di farina di grano tenero, uova e acqua, solitamente conditi con panna e speck. Quando insieme a Danilo, visitai quella splendida regione, uno dei primi piatti che assaggiammo furono proprio gli Spatzle! ricordo i nostri volti stupefatti dopo la prima forchettata.. sublimi! saporiti e cremosi, esaltati dal profumo e dalla ricchezza degli ingredienti che li accompagnano. Qui li ho proposti agli spinaci, nella versione più famosa e tradizionale, ma si prestano a svariati abbinamenti e in commercio li trovate anche bianchi. Li consiglio di cuore..evviva gli Spatzle!

Spatzle agli spinaci con speck e noci

Ingredienti per due persone:

  • 210 g di Spatzle agli spinaci,
  • 50 g di speck a listarelle,
  • 16 g di noci,
  • 5 cucchiai di panna leggera Granarolo,
  • olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b,
  • parmigiano grattugiato q.b

Procedimento: scaldate un giro di olio extravergine in padella e rosolate lo speck, per pochi minuti. Nel frattempo tritate le noci a coltello, grossolanamente e unitele allo speck, mescolando bene.

A quel punto versate in padella anche gli Spatzle, che in questo caso non necessitano di precottura. Mescolate bene il tutto e aggiungete anche la panna da cucina. Aggiustate il condimento con un pizzico di sale e pepe, e unite un po’ d’acqua, mantecando bene tutti gli ingredienti.

Vedrete che si formerà una cremina fluida e priva di grumi. Terminate la preparazione con una generosa spolverata di parmigiano e servite subito.

Semplicemente eccezionali! Buon appetito.. 😉

Consiglio: potete sostituire la panna da cucina con un po’ di latte.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉