Risotto alla crema di radicchio e pancetta, ricetta semplice favolosa!

Buongiorno e bentrovati! per il pranzo di oggi, ho preparato uno squisito Risotto alla crema di radicchio e pancetta! che buono ragazzi… un gusto intenso e una cremosità deliziosa..! senza ricorrere all’uso della panna, ma aggiungendo semplicemente un po’ di latte. Un piatto gustosissimo, che renderà più piacevole l’inizio della vostra settimana..correte ad acquistare l’occorrente e seguitemi in cucina! un bacio dalla vostra golosona e buona giornata..!

Risotto alla crema di radicchio e pancetta

Ingredienti per due persone: 

  • 120 gr di riso Basmati,
  • 1/2 scalogno,
  • 80 gr di radicchio tagliato a listarelle,
  • 80 gr di pancetta affumicata,
  • 500 gr di brodo vegetale,
  • olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b,
  • 20 gr di latte,

Procedimento: Scaldate 500 gr di acqua e scioglietevi il dado vegetale, insieme a un pizzico di sale. Lavate un po’ di radicchio, asciugatelo e tagliatelo a listarelle. Scaldate un po’ di olio in padella, rosolate la pancetta insieme al radicchio per qualche minuto, poi spegnete e frullate metà condimento al mixer, insieme al latte e un filo di olio. Dovrete ottenere una sorta di cremina, che unirete all’altra parte di condimento rimasto.

Tritate finemente lo scalogno e soffriggetelo in padella, insieme a un filo di olio extravergine. Una volta dorato, unite il riso e lasciatelo saltare un paio di minuti, girandolo spesso. A quel punto abbassate la fiamma al minimo e iniziate ad aggiungere gradualmente, il brodo caldo, che piano piano verrà assorbito dal riso.

Quando il riso avrà assorbito tutto il brodo, potrete aggiungere il condimento e mantecare a fiamma vivace, con parmigiano grattugiato, un filo di olio e un pizzico di pepe. Se necessario, unite un po’ d’acqua, per renderlo più cremoso. Servitelo immediatamente, utilizzando un coppa pasta come ho fatto io, o semplicemente nel piatto.

Buon appetito! sentirete che bontà di Risotto.. 😉

Consiglio: utilizzate il radicchio già tagliato in busta e sostituite il Basmati con del Carnaroli, se preferite.. 😉

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉