Plumcake alle pesche, ricetta sofficissima

Il plumcake alle pesche è veramente un dolce galattico!! 😀 pienamente soddisfatta del risultato. Sofficissimo e buono da morire! l’ho arricchito con un po’ di confettura di pesche e codette di zucchero..una bontà! semplicissimo da preparare, è ideale come prima colazione o sana merenda. Correte a comprare il necessario e fatemi sapere cosa ne pensate..;) baci grandi e buon fine settimana!

Plumcake alle pesche-ricetta dolci-golosofia

Plumcake alle pesche-ricetta dolci-golosofia

Plumcake alle pesche

Ingredienti per uno stampo in silicone da  27×13 cm:

  • 4 uova,
  • 200 gr di zucchero,
  • 2 pesche noci,
  • 140 gr di burro fuso,
  • 230 gr di farina 00,
  • 8 gr di lievito per dolci,
  • 2 cucchiai di latte tiepido,
  • 4 cucchiaini di confettura di pesche,
  • 1 fialetta aroma limone,
  • codette di zucchero,
  • zucchero a velo q.b

Procedimento: Lavate le pesche e tagliatele a piccoli pezzetti mettendole in una ciotola. Conservate mezza pesca e tagliatela a fettine; vi servirà per la decorazione finale.

Zuccherate le pesche a pezzetti con la marmellata un goccio d’acqua e i due cucchiai di zucchero. Mescolate bene e fate riposare.

Montate le uova intere insieme allo zucchero, per una decina di minuti! se avete la planetaria è perfetto..;) dovrete ottenere un composto molto montato e soffice.

Aggiungete il burro fuso, continuando a montare leggermente qualche secondo. Abbassate la velocità della planetaria nel compiere questo passaggio. Ora, potete unire la farina e il lievito setacciati, mescolando molto bene per evitare la formazione di grumi.

Unite il latte tiepido, la fialetta di limone e infine, le pesche tagliate a pezzetti. Versate tutto nello stampo da plumcake (non è necessario imburrarlo o infarinarlo, in quanto di silicone). Completate aggiungendo le fettine di pesca in superficie.

Cospargete qualche codette di zucchero e ancora un po’ di zucchero semolato. Infornate a 165° funzione ventilata, per 60 minuti circa. Verificate l’avvenuta cottura con uno stuzzicadenti, se è asciutto il dolce è pronto.

Lasciate raffreddare bene, un po’ di zucchero a velo ed è pronto! magnifico..;)

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉