Parigina, ricetta lievitati

La parigina è una pizza molto golosa di origine napoletana, farcita con prosciutto e formaggio e ricoperta da un croccante guscio di pasta sfoglia. Da tempo desideravo sperimentarla, ma non trovavo mai l’occasione giusta..;) detto fatto, mi sono documentata sulla ricetta, personalizzandola un po’. La mia parigina è senza provola, al suo posto ho utilizzato la classica mozzarella e ho anche aggiunto una spolverizzata di parmigiano gratuggiato! è venuta fantasticaaaaaa…….ora capisco perchè la parigina ha un successo così grande!è davvero buonissima! e adatta a molte occasioni! Troverete anche la ricetta relativa all’impasto della pizza, come mi ha insegnato mamma..ma voi potrete ovviamente seguire la vostra! un baciooo!! e spero che la proverete prestooo!! 😀

[banner size=”468X60″ type=”text”]

Parigina-ricetta impasti e lievitati-golosofiaIngredienti per 3-4 persone:

350 gr di pasta pizza,

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare,

1 bicchiere di passata di pomodoro,

2 mozzarelle,

110 gr di prosciutto cotto a fette,

olio e.v.o e sale q.b,

parmgiano reggiano gratuggiato q.b,

1 uovo

Procedimento: Innanzitutto preparate la pasta per la pizza, cliccate QUI per vedere la mia ricetta. Seguite il procedimento dimezzando le dosi. Condite la passata di pomodoro con olio e sale a piacere e tagliate la mozzarella a fette. Procuratevi una teglia rettangolare, che abbia le dimensioni della pasta sfoglia. Ungete con un filo d’olio il fondo della teglia e stendete la pasta della pizza. Ricoprite la superficie con metà bicchiere di pomodoro, stendete le fette di prosciutto e infine la mozzarella.

Parigina-ricetta impasti e lievitati-golosofiaAggiungete la passata di pomodoro rimasta, cercando di distribuirla in maniera uniforme. Spolverizzate parmigiano gratuggiato in quantità desiderata. Srotolate la pasta sfoglia e adagiatela sulla pizza. Sigillate la pasta con le dita, picchiettando lungo tutti i bordi. Spennellate l’uovo sbattuto su tutta la superficie e preriscaldate il forno a 190° funzione ventilata. Infornate la parigina per 35-40 minuti. 

Parigina-ricetta impasti e lievitati-golosofiaParigina-ricetta impasti e lievitati-golosofia

Servitela calda…uno spettacoloooo!! 😀 il giorno dopo riscaldata al microonde sarà ancora più buona!

Consiglio: Se durante la cottura dovesse scurirsi un po’ troppo, copritela con un foglio di aluminio.

2 Risposte a “Parigina, ricetta lievitati”

    1. Ciao Grazia!!! siiiiiii assolutamente!! non pensavo fosse così buona..;) una droga sta pizza!! un baciooo e buona domenicaa!!!

I commenti sono chiusi.