Lasagne con salmone e funghi, ricetta ricca e cremosa

Ciao a tutti!! quest’oggi, sono davvero felice di postare questa super ricetta..Lasagne con salmone e funghi! ricche, raffinate e di una bontà unica! un piatto che ho pensato fosse perfetto per la Vigilia di Natale e che senz’altro proporrò quest’anno ai miei ospiti. Sono davvero squisite e speciali, semplicissime da realizzare e potrete prepararle in anticipo, il giorno prima. Farete faville amici!! e renderete molto speciali le festività..^_^ vi abbraccio! aspettandovi per una prossima bontà..;)

Lasagne con salmone e funghi-ricetta primi-golosofia

Lasagne con salmone e funghi-ricetta primi-golosofia

Lasagne con salmone e funghi

Ingredienti per tre persone:

  • 9 sfoglie di lasagne sfogliavelo Giovanni Rana,
  • 270 gr di besciamella leggera Chef,
  • un goccio di latte,
  • 15 gr di parmigiano grattugiato,
  • 270 gr di funghi freschi champignon, già affettati,
  • 200 gr di samone affumicato,
  • 5 gr di prezzemolo tritato finemente,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b,

Procedimento: Sciacquate velocemente i funghi, scaldate un filo d’olio in padella e cucinateli a fiamma vivace, una quindicina di minuti. Salate e pepate quanto basta nel corso della cottura, senza insaporirli troppo.

Tritate finemente il prezzemolo e tagliate il salmone a pezzetti, con un coltello affilato. Insaporite la besciamella con un pizzico di sale e pepe e ammorbiditela con un po’ di latte; in questo modo risulterà più cremosa l’intera ricetta.

Se volete realizzare la besciamella in casa, seguite questa ricetta, cliccando QUI.

Ora potete assemblare le vostre lasagne. Distribuite sul fondo di una pirofila un cucchiaio di besciamella e un filo d’olio extravergine. Adagiate la prima sfoglia di lasagna e nappatela con una generosa quantità di besciamella.

Proseguite con i pezzetti di salmone e i funghi. Aggiungete un po’ di prezzemolo e di parmigiano. Proseguite in questo modo fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Quando avrete aggiunto l’ultima sfoglia, conditela con l’ultima dose di besciamella, un filo d’olio e ancora un po’ di parmigiano.

Infornate a 180° funzione ventilata, per 20 minuti. Dovranno formare una croccante crosticina in superficie. Servitele immediatamente ancora calde e filanti! una meraviglia di bontà..;)

Consiglio: per un sapore ancora più intenso, potete utilizzare i funghi porcini e se decidete di prepararle con largo anticipo, potete congelarle una volta cotte. 😉

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉