Crea sito

Involtini di speck con mozzarella e patate, golosissimi e filanti!

Involtini di speck con mozzarella e patate.. indescrivibile bontà ragazzi! nati per caso, hanno conquistato me e Danilo, in un istante! la preparazione è estremamente semplice e rapida, la cremosa delicatezza del ripieno, contrasta con la sapidità dello speck, rendendo questi bocconcini fantastici e perfetti in tante occasioni. Potrete prepararli con ampio anticipo e arricchire il ripieno con vari ingredienti, come i funghi, i pomodorini, la scamorza affumicata o il gorgonzola! provateli oggi stesso… sentirete la libidine! buona giornata amici belli.. vi abbraccio!

Involtini di speck con mozzarella e patate

Ingredienti per 9 involtini:

  • 200 gr di patate pelate,
  • 100 gr di speck a fette,
  • 1 mozzarella Santa Lucia,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b,
  • parmigiano grattugiato q.b,

Procedimento: pelate le patate, pesatene 200 grammi e cuocetele a vapore per 9 minuti. In alternativa, lessatele in abbondante acqua non salata, per 25 minuti. Una volta pronte, lasciatele raffreddare completamente.

Nel frattempo scolate la mozzarella dall’acqua di conservazione e tamponatela con carta assorbente. Tagliate le patate a fette non troppo sottili e stendete le fettine di speck, su un comodo piano di lavoro.

Farcite ciascuna fetta di speck, con due fettine di patata, un pizzico di sale, pepe e infine, due fettine di mozzarella. Completate aggiungendo un filo di olio extravergine e un po’ di parmigiano grattugiato. Ora potete avvolgere la fetta di speck, su se stessa.

Una volta che avrete terminato gli ingredienti, procuratevi una pirofila media e ungetela leggermente. Sistemate gli involtini, l’uno accanto all’altro e conditeli con un filo di olio evo. Infornate il tutto a 200°funzione ventilata, per 6 minuti. La mozzarella dovrà semplicemente fondersi e a quel punto, saranno pronti.

Serviteli immediatamente e gustateli in tutta la loro cremosa e filante bontà! davvero eccezionali..;)

Consiglio: potete sostituire la mozzarella, con della scamorza affumicata.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉