Crea sito

Costine di maiale piccanti, alle mandorle, ricetta semplice gustosissima

Costine di maiale piccanti, alle mandorle..! la mia nuova ricetta, per la gioia di mio marito! talmente amante della carne di maiale, che questa volta ho voluto accontentarlo. A dire il vero non ne consumiamo mai durante la settimana, in quanto preferiamo alimentarci con carne di pollo o tantissimo pesce. Ma questa ricetta è una vera delizia e dal punto di vista calorico, non presenta particolari eccessi..anzi! le ho gustate anch’io leccandomi letteralmente le dita! 😀 Inoltre ho pensato potesse essere un’idea semplice e carina, anche per le festività in arrivo; un piatto rustico e verace, per sporcarsi le mani in compagnia dei propri cari!che sono certa accontenterà tutti.. un saluto affettuoso e seguitemi in cucina.. ^_^

Costine di maiale piccanti, alle mandorle-ricetta secondi-golosofia

Costine di maiale piccanti, alle mandorle

Ingredienti per due-tre persone:

  • 740 gr di costine di maiale,
  • 3 cucchiai di cipolla tritata,
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b,
  • peperoncino q.b,
  • 20 gr di mandorle senza pelle,
  • vino bianco q.b,
  • 1/2 bicchiere d’acqua circa,

Procedimento: sistemate le costine in un’ampia ciotola e conditele con sale e una generosa quantità di peperoncino in polvere. Ovviamente regolatevi in base ai vostri gusti! massaggiate la carne e lasciatela riposare.

Intanto tritate la cipolla finemente e tagliate le mandorle grossolanamente, a coltello. Scaldate una padella antiaderente, aggiungete l’olio extravergine e una volta caldo unite le costine. Rosolatele a fiamma vivace per una decina di minuti, girandole spesso, fino ad ottenere una crostina dorata, da entrambi i lati.

A quel punto sfumatele con il vino bianco, unite un po’ di pepe e non appena sarà stato assorbito dalla carne, aggiungete l’acqua, coperchiate e proseguite la cottura per 20-25 minuti a fiamma minima. Le costine di maiale necessitano di un certo tempo per cuocere al meglio.

Irroratele spesso con il sughetto e a fine cottura, aggiungete le mandorle tritate, rimescolate e servite subito decorando con un po’ di finocchietto, per dare colore al piatto.

Buon appetito! godetevi queste buonissime e semplici Costine..;)

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉