Conchiglioni ricotta, prosciutto e spinaci, ricetta cremosa buonissima

I Conchiglioni ricotta, prosciutto e spinaci, sono veramente spaziali…un piatto ricco, saporito e filante, che potrete inserire nel menu delle feste! il successo sarà assicurato e riceverete un sacco di complimenti. Qui in famiglia sono piaciuti tantissimo..per il gusto avvolgente e la cremosità. Mi hanno chiesto di inserirli nel menu di Natale! lo farò con gioia..:D annotate la ricetta amici..il tempo vola! bacio bacioo!!

Conchiglioni ricotta, prosciutto e spinaci-ricetta primi-golosofia

Conchiglioni ricotta, prosciutto e spinaci-ricetta primi-golosofia

Conchiglioni ricotta, prosciutto e spinaci

Ingredienti per 3-4 persone:

  • 280 gr di Conchiglioni giganti, trafilati al bronzo,
  • 500 gr di spinaci surgelati,
  • 250 gr di ricotta,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 50 gr di parmigiano (per il ripieno),
  • 90 gr di prosciutto cotto a dadini,
  • 200 ml di besciamella vegetale,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b.
  • un goccio di latte,
  • 30 gr di parmigiano per gratinare,

Procedimento: per prima cosa, portate a bollore un tegame d’acqua salata e lessate gli spinaci per 5 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare bene. Una volta tiepidi, strizzateli molto bene dall’acqua in eccesso.

Ponete gli spinaci in una ciotola e conditeli con la ricotta, il parmigiano, il tuorlo d’uovo, il prosciutto cotto e aggiustate di sale e pepe, quanto basta. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Lessate i conchiglioni in abbondante acqua salata, scolandoli al dente. Io li ho cotti per 16 minuti, ripassandoli sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura. Aggiungete un filo d’olio e mescolate rapidamente; eviterete che si attacchino tra loro.

Procuratevi una pirofila, ungetene il fondo con un po’ di olio e besciamella. Riempite generosamente i conchiglioni con il composto di spinaci e ricotta e adagiateli nella teglia, l’uno accanto all’altro.

Nappateli con la besciamella (che avrete diluito con un goccio di latte) e terminate la preparazione con i 30 gr di parmigiano grattugiato che distribuirete in maniera omogenea. Concludete con un filo d’olio e infornate a 180° funzione ventilata, per 10-15 minuti.

Dovranno gratinarsi, regolatevi quindi con le caratteristiche e la potenza del vostro forno. Una volta pronti, serviteli immediatamente, ancora caldi e filanti.. Spettacolariiii!!! 😀 buon appetito a tutti!

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉