Biscotti shortbread alle mandorle, ricetta semplice di Natale

I biscotti shortbread alle mandorle, sono piccoli dolcetti a base di burro, farina di mandorle e zucchero, molto facili da realizzare. Nei biscotti shortbread l’uovo è assente, in compenso, non è indifferente la quantità di burro presente nell’impasto, ma sotto le feste natalizie, possiamo concederci uno strappo alla regola! 🙂 Nella ricetta troverete un ingrediente particolare, il sale, che renderà i biscotti shortbread unici nel loro genere. Il dolce dello zucchero semolato si unisce alla sapidità del sale, dando vita a un sapore unico! Tra l’altro, i biscotti shortbread, sono un’idea molto carina da regalare sotto le feste! magari all’interno di piccoli sacchetti trasparenti. Realizziamo insieme i biscotti shortbread alle mandorle!

[banner size=”468X60″ type=”text”]

Ingredienti per 30 biscotti:

200 gr di farina,

130 gr di burro,

60 gr di zucchero a velo vanigliato,

1 fialetta di aroma all’arancia,

40 gr di farina di mandorle,

mandorle a lamelle q.b,

4 gr di sale,

zucchero semolato q.b

Procedimento: In un’ampia ciotola unite lo zucchero a velo, l’aroma di arancia e il burro a temperatura ambiente. Lavorate il composto con un cucchiaio, fino ad ottenere una crema morbida.

Aggiungete poi, la farina, la farina di mandorle e il sale, lavorando la pasta con le mani, fino ad ottenere una palla liscia. Riponetela in frigo, per almeno mezz’ora, ricoperta di pellicola trasparente. Trascorso questo tempo, stendete il vostro impasto su un foglio di carta forno, con l’ausilio di un matarello. Non spaventatevi se il composto tenderà a disgregarsi, grazie al calore delle mani riuscirete a ricomporlo e a stenderlo. Ricavate con tante formine diverse, i vostri biscotti, bagnateli leggermente con pochissima acqua e ricopriteli con le mandorle, premendo leggermente.

Spolverizzateli con abbondante zucchero semolato e infornate a 160° funzione ventilata, per 12-13 minuti. Dovranno assumere un colore biondo! buoni shortbread a tuttiiiiiiiiiiiii!!! 😀