Pasta e ceci

Non so voi, ma con l’arrivo dell’autunno mi è venuta voglia di primi caldi e avvolgenti. E cosa c’è di meglio di un buonissimo primo che si prepari in dieci minuti di orologio e che sia gustoso, saziante e adatto a questi freddi? La ricetta che vi propongo oggi risponde a tutte queste esigenze e conquisterà gli amanti dei legumi 😍.
Si tratta infatti di pasta e ceci, un’alternativa alla mia amata pasta e lenticchie (anche in versione autunnale, con la zucca). L’idea è nata quasi per caso, un po’ come sfida per riavvicinarmi pian piano al sapore dei ceci e un po’ per non preparare le lenticchie due giorni di fila e non stancarmele 😅. Dovete infatti sapere che il mio rapporto coi ceci è molto particolare e al momento ho bisogno di consistenze e aromi a me familiari per poterli portare in tavola. E così ci sono riuscita: la consistenza cremosa dei ceci schiacciati e l’aroma del brodo vegetale rendono questo primo davvero delizioso! Altra nota positiva, si tratta di un piatto vegano e che si prepara davvero in fretta, perciò adatto un po’ a tutti quanti 🙋. Ecco come prepararlo 🧁

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una persona:

80 gr di pasta piccola

120 gr di ceci (circa 1/2 barattolo)

1 cucchiaio di cipolla tritata

Dado granulare vegetale qb

Olio qb

Acqua qb

Sale e pepe qb

Procedimento:

Mettere la cipolla tritata in un pentolino con un goccio di olio, regolare di sale e pepe e farla soffriggere. Aggiungervi i ceci, un cucchiaino di dado granulare e coprire con acqua. Schiacciare metà dei ceci con una forchetta e unirvi la pasta. Continuare a cuocere fino a quando la pasta non sarà pronta, risottandola aggiungendo la quantità di acqua necessaria.

Consigli:

– Io preferisco schiacciare parte dei ceci con una forchetta, così che si crei una crema omogenea che si possa amalgamare alla pasta. A seconda dei vostri gusti, potete decidere di lasciare i ceci interi o di schiacciarli tutti.

– Secondo me il granulare di dado dà un sapore più delicato ai ceci e bilancia i sapori. Io utilizzo il dado vegetale ma voi potete usare anche il dado normale o sostituirlo con quello per brodo di carne

– Come formato di pasta vi consigli le mini conchigliette, i ditalini, le stelline altri formati piccoli che possano amalgamarsi bene coi ceci

Se ti è piaciuta la mia ricetta, lascia un bel like e fammelo sapere nei commenti 🥰

Hai provato una mia ricetta? Mandami una foto e la ripubblicherò 📸

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.