Muffin castagnaccio

Una delle prime cose che mi vengono in mente se penso all’autunno sono le castagne 🌰 e il loro sapore inconfondibile. Da amante delle castagne, va da sè che adori il castagnaccio (anche se è una passione estremamente recente, in realtà!), con il suo mix di sapori e profumi. Pensando all’autunno, poi, mi si è accesa una lampadina: perchè non preparare un castagnaccio in versione muffin? Ed è esattamente ciò che ho fatto, visto che l’idea mi incuriosiva troppo 😜.
Dopo aver cercato qualche ricetta online e aver trovato veramente poco (o non esserne stata particolarmente convinta), ho deciso che avrei fatto di testa mia. Come basr ho usato i miei super collaudati muffin, utilizzando un terzo di farina di castagne e due terzi normale e completando con abbondante uvetta e pinoli all’interno. Non volevo usare solo della farina di castagne perchè avevo paura che restassero troppo compatti e pesanti, mentre io li volevo sì umidi, ma anche belli morbidi e soffici. E con questa proporzione credo proprio di aver fatto centro 🙋.
Il risultato è stato strepitoso: dei piccoli tortini soffici, profumati e davvero irresistibili! L’aroma della castagna li rende una vera droga autunnale 🍁, fidatevi di me. Se anche voi siete amanti delle castagne, provate questi dolcetti e ve ne innamorerete. Sotto vi spiego come prepararli 🧁

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12 muffin:

2 uova

150 gr di zucchero

80 gr di farina di castagne

160 gr di farina

180 ml di latte

65 ml di olio di semi

10 gr di lievito

Uvetta qb

Pinoli qb

Procedimento:

Sbattere le uova con lo zucchero e montarle fino quando non diventeranno gonfie e spumose. Aggiungere a più riprese la farina, l’olio e il latte. Incorporare bene gli ingredienti, quindi unirvi il lievito. Infine incorporarvi anche qualche cucchiaio di uvetta e di pinoli.

Cuocere in forno a 170° per 15/20 minuti (fate la prova stecchino!).

Consigli:

– La farina di castagne che ho usato io conteneva al suo interno della fecola. Se voi doveste usare quella 100% castagne (che ahimè non ho trovato), vi consiglio di sostituire qualche cucchiaio di farina con altrettanta fecola, così che restino morbidi.

– Per evitare che i muffin non crescano dritti e perdano la loro forma (con un effetto ‘vulcano’) non aprire il forno in cottura…lo so che siete tentati ma vale la pena resistere!

Se ti è piaciuta la mia ricetta, fammelo sapere nei commenti 🥰

Hai provato una mia ricetta? Mandami la foto e la ripubblicherò 📸

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.