Crocchette di ceci e zucca

Negli ultimi tempi mi sono avvicinata al mondo dei burger e delle crocchette vegegan e devo dire che mi sono proprio appassionata 😍. Li trovo un secondo alternativo e sicuramente un’idea decisamente meno monotona (e triste) dei classici legumi passati in padella. Perchè ammettiamolo, dopo un po’ stancano e non poco. Dopo aver avuto modo di assaggiare queste crocchette mi son detta che dovevo assolutamente replicarle perchè non solo erano buonissime ma anche sane e preparate con un ingrediente di stagione: la mia amata zucca 🎃! Queste deliziose crocchette si preparano veramente in 10 minuti e rappresentano un’idea super semplice ma buonissima per un secondo vegan ma con gusto. 😋 Ceci e zucca si sposano alla perfezione mentre il rosmarino aggiunge un tocco profumato e gustoso.Tra parentesi, nel caso ve lo steste chiedendo, non lo faccio per motivi etici ma semplicemente perchè mi piace variare e perchè questa ricetta è davvero fantastica. Eccovi ingredienti e procedimento 🧁

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Ingredienti per circa 6 crocchette:

1 barattolo di ceci (circa 230gr)

3 cucchiai di purea di zucca (circa 2 fette)

4 cucchiai di farina di ceci

Rosmarino qb

Sale e pepe qb

Procedimento:

Passare i ceci sotto l’acqua e sciacquarli con cura. Metterli nel mixer assieme alla purea di zucca e al rosmarino. Frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa, quindi regolare di sale e pepe.

Aggiungere al composto anche la farina di ceci, quindi formare delle crocchette e passarle nella farina di ceci. Lasciar riposare le crocchette in frigo per qualche ora prima di cuocerle su una griglia ben calda, serviranno circa 3/4 minuti per lato.

Consigli:

– Per dare consistenze alle mie crocchette ho usato la farina di ceci, così da accompagnare le mie crocchette con del pane e delle verdure e avere un piatto completo. Se preferite (o se non la trovate) potete usare del normalissimo pangrattato

– Potete anche cuocere le vostre crocchette al forno, verranno ancora più croccanti! Io, per comodità, ho optato per una classica padella

– Questa ricetta è ottima per utilizzare della zucca già cotta e avanzata, perciò non fa nulla se doveste averne leggermente di meno a disposizione. Se dovete cuocere la zucca, tenete come riferimento circa una fetta bella grossa che potrete poi tagliare a pezzetti e cuocere velocemente in un pentolino con un filo di acqua

– Potete conservare le crocchette in frigo per qualche giorno oppure scegliere di congelarle, così da avere un pasto già pronto

Se ti è piaciuta la mia ricetta, fammelo sapere nei commenti 🥰

Hai provato una mia ricetta? Mandami una foto e la ripubblicherò 📸

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.