Crea sito

TORTA di MELE, Farina 1, Yogurt e Cannella


Voglia di mele? E quando si ha voglia di mele per soddisfarla cosa c’è di meglio di una soffice torta di mele casalinga che profuma di cannella?
In questa ricetta ho usato la farina1, che è una farina poco raffinata, tra l’integrale e la bianca. Il suo gusto rustico si abbina alla perfezione con le dolcissime mele gialle.
Lo yogurt tiene la torta morbida ed al posto del burro ho usato l’olio di semi di girasole spremuto a freddo, per cucinare una torta da gustare senza sensi di colpa.
Per esaltare il sapore delle mele ho messo della cannella e un pizzico di noce moscata.
Vi è venuta l’acquolina in bocca? A me si.
Cuciniamo: siii parte!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 Fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una teglia da 22 cm di diametro

  • 200 gFarina1
  • 100 gZucchero di canna
  • 200 gYogurt
  • 80 gOlio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 3Mele
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • 10 gCannella in polvere
  • 1 pizzicoNoce moscata

Preparazione e cottura

Preparazione

  1. In una terrina capiente mettere per primi gli alimenti in polvere: farina1, zucchero, il lievito e le spezie.

  2. Mescolare bene, poi aggiungere lo yogurt e l’olio e utilizzando una frusta amalgamare bene il tutto.

  3. Risulterà una pasta piuttosto densa in modo che le mele rimangano in superficie.

  4. Oliare e infarinare una teglia da 22 cm di diametro, oppure foderarla con la carta forno bagnata e strizzata per renderla malleabile e versare l’impasto.

    Nel frattempo che la pasta si livella nella teglia, pulire, sbucciare e tagliare le mele a spicchi spessi circa 1 cm.

  5. Disporre le mele sulla torta a formare un cerchio e posizionarle anche in centro.

    Completare con una spolverata di cannella in polvere e una cucchiaiata di zucchero di canna.

Cottura

  1. Cuocere nel forno statico preriscaldato a 180° per circa un’ora.

    Controllare la cottura inserendo uno stuzzicadenti in legno se esce asciutto. Essendo preparata con lo yogurt rimarrà comunque una torta piuttosto compatta e umida.

    Finalmente si può sfornare! Lasciare intiepidire e mettere sulla gratella a raffreddare.

    Che profumo in cucina… io non ho resistito e il primo morso l’ho dato da calda! Buonissima.

Golosando sempre più…

Variazioni

Volendo cucinare una torta ancora più speziata e profumata aggiungere all’impasto anche 5 grammi di zenzero in polvere.

Conservazione

La torta di mele yogurt e cannella si conserva in frigo per circa 3 giorni.

Si può eventualmente congelare porzionata.

Seguimi

Clicca QUI per seguire la pagina Facebook GOLOSANDO e vedere le nuove ricette. Torna alla HOME.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.