Crea sito

TARTUFINI DI PANDORO, MASCARPONE E NUTELLA

Le festività natalizie sono ormai finite da tempo e, sicuramente, molti di voi si troveranno con qualche pandoro aperto che non ci va più di mangiare perché, intanto, ha perso anche un po’ della sua fragranza e risulta essere secco. Bene, in questo caso per non sprecare il cibo, basta reinventarsi delle ricettina e creare qualcosa di nuovo e appetibile. I tartufini che  oggi vi mostro ne sono proprio l’esempio lampante. Con pochi ingredienti, poco tempo d senza cottura, otteniamo dei bocconcini dolci che possono accompagnare una pausa caffè.  

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni30 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pandoro
  • 100 gZucchero
  • 250 gMascarpone
  • q.b.Granella di nocciole
  • 4 cucchiaiNutella

Preparazione

  1. Lavorare il mascarpone con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche. Incorporare la nutella e formare una crema. Sbriciolare il pandoro e unirli alla crema di mascarpone. Miscelare tutto d ottenere un impasto malleabile. Fare delle palline grandi poco più di una noce, passarle nella granella di nocciole e sistemare su dei pirottini. Far refrigerata qualche ora e buona pausa caffè. Questi filmini possono essere anche congelati.

Note

1,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.