TAGLIATELLE CON FUNGHI, PISELLI E SPECK

Non è una ricetta difficile, anzi è uno di quei piatti che spesso Si prepara a casa anche per la sua velocità. C’è chi aggiunge la panna, chi la besciamella. Con pomodoro o senza. Insomma ognuno ha la sua ricetta e ovviamente anche io ho la mia. Se vi va di provarla leggete tutto.

  • CostoMolto economico
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gFettuccine
  • 200 gFunghi misti (anche surgelati)
  • 100 gPiselli surgelati
  • 100 gSpeck (listarelle)
  • 2Pomodori piccadilly
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 30 gPecorino (grattugiato)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. In una padella versare un filo d’olio con l’aglio. Riscaldare e aggiungere i funghi con i pomodori. Coprire con un coperchio e far cuocere per 5 minuti. Unire poi i piselli e proseguire la cottura sempre coperto a fiamma bassa per altri 15 minuti. Se occorre allungare con un pò d’acqua. A fine cottura regolare di sale.

  2. Tostare lo speck in una padella antiaderente.

    Portare ad ebollizione una pentola con acqua salata e cuocere le tagliatelle.

    Scolare e saltare in padella con i funghi per qualche secondo. Aggiungere lo speck, il pecorino e il pepe. Mescolare e servire.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente COLOMBA RUSTICA CON SALMONE Successivo RISOTTO CON AGRETTI (versione pasquale)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.