Salame di cioccolato senza uova | Ricetta facilissima

Salame di cioccolato senza uova | Ricetta facilissima

Da quando ho iniziato a condividere le mie ricette, quasi 7 anni fa, è capitato pochissime volte che gustassi quello che avevo appena preparato mentre scrivevo la ricetta… beh, avete presente quelle due fettine di salame di cioccolato in foto? mmmh….!!! 😀

Qui a Torino diluvia, o meglio, ha iniziato a diluviare poco prima che iniziassi a fotografare 🙁 due fettine di salame di cioccolato consolatorio erano d’obbligo 😀

Il salame di cioccolato, o salame turco, è un dolce semplicissimo da fare a base di cioccolato e biscotti.

Esistono diverse versioni di questa ricetta difusissima un pò in tutta Italia (e non solo), alcune contengono uova crude altre cacao, alcuni aggiungono la frutta secca, in particolare le nocciole, altri frutta disidratata, ad esempio i frutti di bosco… quella che vi propongo oggi è una sorta di ricetta base, senza uova, facilissima da fare, volendo, anche con l’aiuto dei vostri bimbi 😉

Ingredienti:

  • 150 gr di biscotti
  • 70 gr di zucchero
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di burro

Per questo dolce, in genere, si usano i biscotti tipo “oro saiwa” ma, se avete biscotti già un pò rotti o da far fuori vanno benissimo comunque 😉

Adagiate i biscotti dentro un sacchettino per congelare e rompeteli grossolanamente aiutandovi con un bicchiere.

Fate fondere il cioccolato fondente, lo zucchero e il burro a bagnomaria o nel microonde, in un contenitore adatto, per pochissimi minuti (in microonde 1+1 mescolando tra un minuto e l’altro dovrebbero essere sufficienti).

Unite i biscotti al cioccolato fuso lasciato leggermente intiepidire, mescolate in modo da amalgamare il composto.

Adagiate sul tavolo un foglio di carta alluminio e sopra questa un foglio di carta forno.

Versate il composto di biscotti e cioccolato fondente sulla carta forno e con la spatola o con le mani dategli la forma di un cilindro.

Chiudete il salame così ottenuto con la carta forno e la carta alluminio.

Conservate in frigorifero almeno un paio d’ore, in modo che si rassodi, prima di affettarlo.

Volendo il salame di cioccolato si conserva ben chiuso in freezer per al massimo un mese, ma sarà difficile conservarlo per così tanto tempo 😉

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.